Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Canto di Natale: dal libro ai film, tutte le opere ispirate al capolavoro di Dickens

CANTO DI NATALE: DAL LIBRO AL FILM, TUTTE LE OPERE ISPIRATE AL CAPOLAVORO DI DICKENS

Canto di Natale, il famoso racconto "A Christmas Carol" di Dickens che ha come protagonista l'avaro Scrooge, ha ispirato non solo vari film, ma persino fumetti, cartoni animati e opere teatrali, poiché il testo originale è stato adattato per una commedia. Si tratta di una storia fantasy suddivisa in 5 parti e che cela al suo interno una sottile critica alla società contemporanea dello scrittore.
È inoltre di un testo che in genere i prof assegnano come compito per le vacanze di Natale, insieme al riassunto e al confronto con un film o un'altra opera ispirata al racconto. Se allora in classe percepite aria di "Canto di Natale" e pensate che sarà un possibile compito da svolgere non perdete questo post: vi illustreremo tutte le opere ispirate al capolavoro di Dickens, in modo che abbiate una visione completa del racconto. 

Se vuoi un riassunto e un commento più dettagliati non perderti:

Film, libri e personaggi ispirati al Canto di Natale

CANTO DI NATALE DI DICKENS: RIASSUNTO E COMMENTO DELL'OPERA

Il protagonista di A Christmas Carol è Ebenezer Scrooge, un uomo avaro, legato al guadagno e ostile alle festività, in particolare al Natale. Tra le tante cose egli non intende minimamente fare offerte per i poveri, fa lavorare il suo impiegato Cratchit fino a tardi il giorno della vigilia, non vuole trascorrere il Natale in famiglia e risponde in malo modo agli auguri.
La sera della vigilia di Natale scorge un'ombra di fronte alla porta di casa sua: è lo spettro del suo socio morto 7 anni prima, Jacob Marley. Entrato in casa, Scrooge vede di nuovo Marley, il quale lo avvisa: se non cambierà atteggiamento riguardo alla sua aridità, sarà punito per l'eternità. Scrooge ne rimane turbato, ma la notte di Natale sarà per lui l'inizio di una nuova vita:

  1. All'una di notte compare lo spirito del Natale passato, il quale lo riporta indietro nel tempo, quando da bambino era stato mandato in collegio dopo la morte della madre. Lo spirito gli ricorda che il nipote Fred (figlio della defunta sorella) è l'unico parente rimasto, e che non è giusto trattarlo così bruscamente.
    Successivamente lo Spirito mostra a Scrooge il periodo in cui egli lavorava come impiegato, quando si divertiva con tutti senza distinzione di classe. Divenuto ricco, Scrooge lascia Bella, la fidanzata povera: lo spirito gli mostra la donna adulta e sposata, di fronte alla tavola imbandita e con tanti figli. Bella è povera ma felice, mentre Scrooge è ricco ma solo. Irritato, Scrooge scaccia lo spirito del Natale passato. 
     
  2. Interviene lo spirito del Natale presente, che gli mostra i preparativi della gente che conosce, compresi Cratchit e Fred, che lo prende il giro insieme ai suoi amici. Mentre si conceda, lo spirito mostra a Scrooge due bambini che rappresentano l'Ignoranza e la Miseria, a cui la sua classe condanna i poveri.
     
  3. Infine, giunge lo spirito del Natale futuro, che gli mostra cosa succederà al suo funerale: nessuno ci andrà, tranne Fred che riceverà il ricco padrimonio, mentre l'azienda e la casa saranno vendute. Lo spirito inoltre gli mostra la futura tomba del piccolo Tim, il figlio malato del suo impiegato, morto perché la famiglia non può permettersi le medicine a causa dello stipendio troppo basso.
    A questo punto Scrooge si pente, e il giorno di Natale dispensa regali a tutti: ai passanti, al suo impiegato e al nipote. Invia un tacchino a Cratchit e trascorre il giorno di Natale a casa del nipote. Il giorno successivo aumenta lo stipendio del suo impiegato, il quale potrà comprare le medicine al figlio salvandogli così la vita. 

Canto di Natale ha un significato morale: tutti possiamo contribuire ad aiutare il prossimo. Nello stesso tempo Dickens critica la società del suo tempo, avara e dedita unicamente al guadagno; parla inoltre del lavoro minorile e delle condizioni di vita dei più poveri.

Leggi anche:

Canto di Natale: i personaggi

A CHRISTMAS CAROL: I FILM ISPIRATI ALL'OPERA DI DICKENS

Sono diversi i film ispirati all'opera di Dickens, sia esplicitamente che in modo indiretto. Ecco i principali: 

  • Merry Christmas, Mr Carrol, film del 1989 diretto da Kimball e Larriva
  • Festa in casa Muppet di Brian Henson: si tratta di un film in cui gli attori umani sono affiancati dai famosi pupazzi del Muppet Show. 
  • Canto di Natale, il film natalizio dei Looney Tunes: un cartone animato prodotto dalla Warner Bros con protagonisti i personaggi dei Looney Tunes.
  • A Christmas Carol: un film d'animazione in 3D del 2009 abbastanza fedele al racconto originale. Il ruolo di Scrooge è interpretato da Jim Carrey. 
  • Cupido a Natale: film del 2010, è una rivisitazione in chiave moderna dell'opera di Dickens. 
     

CANTO DI NATALE DI DICKENS: I PERSONAGGI ISPIRATI A SCROOGE. Il personaggio di Scrooge ha ispirato nel corso del Novecento numerosi personaggi non solo di film, ma anche del fumetti e cartoni animati. A tal proposito possiamo ricordare l'avaro Zio Paperone, chiamato da Walt Disney "Uncle Scrooge", e Mr Potter, il personaggio avido del film La vita è meravigliosa. Inoltre, in generale, nei film natalizi ricorre spesso il personaggio cattivo e avaro che alla fine viene aiutato e riportato sulla retta via. 

DICKENS, A CHRISTMAS CAROL: I FUMETTI ISPIRATI AL CAPOLAVORO

Infine, Canto di Natale ha ispirato alcuni episodi di fumetti Per esempio, in Lupo Alberto abbiamo una storia intitolata "Canto di Ferragosto". In questo episodio la coscienza mostra a Mosè un Ferragosto del passato, quello del presente e quello del futuro: Mosè infatti è colpevole di aver rovinato il Ferragosto agli amici. Anche su Topolino è uscita una storia intitolata Canto di Natale, che riprede molto fedelmente il romanzo di Dickens e di cui abbiamo anche il cartone animato. Zio Paperone veste i panni di Scrooge. 

Non perderti:

Canto di Natale di Dickens: scheda libro

COMPITI PER LE VACANZE DI NATALE: RIASSUNTI, TEMI E SCHEDE LIBRO

Se hai bisogno di altre risorse per finire in fretta i compiti per le vacanze, ecco quello che ti serve:

Commenti

Commenta Canto di Natale: dal libro ai film, tutte le opere ispirate al capolavoro di Dickens .
Utilizza FaceBook.