Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Come affrontare i brutti voti in pagella

COME AFFRONTARE I BRUTTI VOTI IN PAGELLA. Brutti voti in pagella? Non piangerti addosso! La pagella del primo quadrimestre aveva il terribile aspetto di una schedina? Avete fatto una collezione "invidiabile" di brutti voti e insufficienze? Vi sentite in colpa e giù di morale e le ramanzine dei vostri genitori non vi fanno stare meglio? Basta piangersi addosso! Errare è umano e anche i più bravi, sì anche i nerd incalliti, ogni tanto sbagliano. Quindi rimboccatevi le mani e aprite i libri. Il secondo quadrimestre vi aspetta  e avrete tanto tempo per recuperare.


PAGELLA SCOLASTICA: COME SUPERARE LA DELUSIONE PER I BRUTTI VOTI. Ecco allora qualche consiglio per superare la deluzione per i brutti voti in pagella: 

  • Non darti per vinto - Se i tuoi voti non sono stati eccellenti nei primi mesi dell'anno, non significa che non possono migliorare in primavera. Certo, dovrai impegnarti di più e capire i motivi che ti hanno portato a prendere quei brutti voti. Poco studio? Bisogno di aiuto? Riflettici su, e soprattutto non darti per vinto, nella vita si deve sempre dare il massimo e pretendere il massimo.
  • Errori di valutazione - Forse quel votaccio in matematica proprio non te l'aspettavi? Pensavi che la prof di storia ti avrebbe concesso la sufficienza? Mai dare qualcosa per scontato. E se un brutto voto non era "previsto", non puoi "fissarti" su quello che non hai ottenuto. Parlane con i prof, comprendi lo sbaglio. Non serve piangere sul latte versato.
  • Assumiti le tue responsabilità - Se qualcosa è andata storta con i tuoi voti, non puoi dare la colpa a nessun altro se non a te stesso. Prendi atto delle tue responsabilità, interrogati. Mostrare consapevolezza dei propri errori davanti ai tuoi genitori e ai prof giocherà in tuo favore. Sarà per te un ottimo esercizio per diventare adulto.
  • Agisci - In sintesi studia! Non farti cogliere più impreparato. Non c'è modo migliore per evitare i brutti voti che studiare. Durante le prime settimane del secondo quadrimestre dimostra ai tuoi prof la voglia di cambiamento, offriti volontario, chiedi aiuto ai compagni più bravi. Vedrai che in questo modo, la pagella del secondo quadrimestre non sarà più un incubo.

 

Da non perdere:

Commenti

Commenta Come affrontare i brutti voti in pagella.
Utilizza FaceBook.