Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Come cercare uno stage: 5 step

COME CERCARE UNO STAGE: 5 STEP. Uno stage è un primo approccio al mondo del lavoro, un modo per fare esperienza pratica nella professione che intendiamo svolgere nel futuro. Cercare uno stage non è sempre semplice, in quanto bisogna mettersi di buona volontà e con pazienza fare una bella ricerca sul web, leggere gli annunci, informarsi presso le università e presentarsi poi presso l'azienda o l'ente scelto per fare il colloquio. Chiariamo una cosa: non sempre serve lo stage e soprattutto, se ne abbiamo già svolti in passato, non vale la pena perdere tempo, in quanto l'esperienza l'abbiamo già e il passo successivo è quello di trovare un lavoro. In questo post ci concentreremo su come cercare uno stage e come scegliere quello giusto che ci consentirà di avere una buona preparazione pratica per poter poi esercitare la nostra professione a tutti gli effetti. 

Vuoi trovare uno stage all'estero? Scopri come fare: Come cercare uno stage all'estero: la guida


 

COME CERCARE UNO STAGE: IL CURRICULUM. Prima di iniziare a cercare lo stage giusto occorre scrivere un curriculum chiaro e professionale: questo sarà un primo approccio con l'azienda, per cui dovrà contenere tutte le informazioni necessarie e dovrà essere compilato in modo chiaro e professionale. Il curriculum dovrà contenere i nostri dati personali, la carriera scolastica, i titoli posseduti, le esperienze lavorative e tutte le competenze acquisite. 

Se vuoi scrivere un curriculum perfetto non perderti la nostra guida: Come scrivere curriculum
 

COME FARE UNO STAGE: COME EFFETTUARE LA RICERCA. Una volta che abbiamo preparato bene il nostro curriculum, possiamo procedere con la ricerca. Da dove iniziamo? Partiamo dalla ricerca su google, prendiamo carta e penna e appuntiamo tutto quello che ci interessa. Possiamo procedere in diversi modi:

  • consultare il sito della nostra università: spesso ci sono annunci riguardanti tirocini e stage presso aziende o enti convenzionati.
  • consultare portali di annunci o il sito della nostra regione: troveremo annunci di aziende e bandi di concorso.
  • dare un'occhiata a siti di aziende che ci possono interessare: in genere i siti delle aziende possiedono una sezione chiamata "Lavora con noi" in cui bisogna candidarsi inserendo i propri dati e il proprio curriculum. Non è detto che l'azienda risponda alle candidature, per cui sarebbe meglio inviare tutto via e-mail oppure presentarsi personalmente e consegnare a mano il proprio curriculum. 

Se la ricerca sul web non ci soddisfa, possiamo anche chiedere a conoscenti, parenti o amici, chiedere all'università, partecipare a fiere del lavoro. 
 

STAGE, COME CERCARLO: LE FIERE DEL LAVORO. Un'occasione da non perdere per chi vuole fare uno stage sono le fiere del lavoro. Si tratta di eventi che durano uno o più giorni in cui ogni impresa ha uno stand presso cui è possibile richiedere informazioni e candidarsi presentando il proprio curriculum. In questo caso occorre portare con sé qualche copia del curriculum e della lettera di presentazione. Ricordiamo inoltre che spesso la prima impressione è quella che conta, dunque vestiamoci in modo professionale e dimostriamoci sicuri e intraprendenti. 
 

STAGE, COME SCEGLIERE QUELLO GIUSTO. Dopo una ricerca accurata e approfondita, avremo sicuramente un bel po' di aziende a cui inviare la nostra candidatura. Possiamo decidere di inviarla a tutte e poi fare una cernita tra chi ci contatta per il colloquio, oppure decidere prima quali imprese vanno bene e quali no. Non esistono canoni fissi per la scelta dello stage giusto perché bisogna decidere in base a quello che ci serve per il nostro futuro in base alla carriera professionale che intendiamo intraprendere. Bisogna fare attenzione però alle truffe e soprattutto alle nostre disponibilità economiche. Esistono infatti stage gratuiti, stage con il riborso spese e stage retribuiti: se pensiamo di non riuscire a sostenere spese di viaggio o altro, pensiamoci bene prima di intraprendere un determinato percorso. 
 

COME FARE UNO STAGE: IL COLLOQUIO. Una volta che abbiamo presentato la candidatura per lo stage (per e-mail. telefonicamente o di persona), dovremmo attendere un po' per essere contattati e sostenere un colloquio. In questo caso dobbiamo giocare tutte le carte a nostro favore: vestiamoci in modo serio e professionale e facciamo attenzione a ciò che diciamo e a come rispondiamo... Dimostriamo, insomma, il meglio di noi, mettiamo in risalto le nostre qualità e soprattutto dimostriamo massima serietà. 

 

Commenti

Commenta Come cercare uno stage: 5 step.
Utilizza FaceBook.