Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Come fare la relazione di un libro: scaletta

COME FARE LA RELAZIONE DI UN LIBRO: SCALETTA. Libri da leggere: compiti extra che molti di voi non amano particolarmente, soprattutto quando alla lettura si aggiunge anche una relazione da scrivere su tutti i dettagli che riguardano l'opera in questione. Si tratta di una sorta di presentazione del libro, in cui vengono riportati tutti gli elementi principali relativi al romanzo e che permette ai prof di capire se avete letto o meno ciò che vi è stato assegnato. Ma come fare la relazione di un libro? Qual è la scaletta da seguire per scrivere in modo corretto ed esaustivo, senza saltare alcun passaggio? In questa guida vi daremo tutte le informazioni che vi servono, fornendovi la scaletta perfetta con tutti i punti necessari per scrivere la relazione di un libro. 

Leggi la guida completa su come scrivere una relazione: Come si fa una relazione

scaletta relazione libro

SCALETTA RELAZIONE LIBRO: I PUNTI DA SEGUIRE. Dunque, prima di mettersi a scrivere la relazione del libro letto è bene realizzare un piccolo schema da seguire, in modo da avere chiari tutti i punti che bisogna svolgere e l'ordine in cui bisogna trattarli. Ecco la scaletta: 

  • Titolo dell'opera: il titolo del libro che avete letto.
  • Autore: chi ha scritto il libro? Cenni biografici sull'autore.
  • Anno di pubblicazione: in che anno è stato pubblicato il libro?
  • Genere: a quale genere letterario appartiene? Se è un romanzo, di che genere si tratta?
  • Tema trattato: la tematica principale trattata nel libro.
  • Trama: il riassunto del libro in linee generali.
  • Analisi dei personaggi: i personaggi principali, i ruoli e analisi psicologica di ciascuno.
  • Contesto storico e sociale: il periodo storico in cui è ambientato il racconto e lo sfondo sociale.
  • Stile del narratore: il modo di scrivere dell'autore (semplice, complesso, lineare ecc...).
  • Giudizio sul libro: il tuo giudizio personale sul libro, cosa ti è piaciuto e cosa invece non ti ha colpito, il personaggio che ti è rimasto particolarmente impresso e così via. 
     

COME FARE LA RELAZIONE DI UN LIBRO PERFETTA: CONSIGLI. Una volta impostato il lavoro avendo stilato con cura la vostra scaletta, non vi rimane che cominciare a scrivere la vostra relazione! Seguite tutti i punti nell'ordine prestabilito, cercando di non dilungarvi troppo con la biografia dell'autore: citate gli eventi salienti e le opere principali. Lo stesso vale per la trama: scrivete un breve riassunto ma completo, cercando di non svelare il finale! Passate poi all'analisi dei personaggi, focalizzandovi sui comportamenti, il modo di reagire e i loro sentimeti più profondi. Inquadrate poi il romanzo all'interno del periodo storico in cui è ambientato e il contesto sociale in cui si svolgono le vicende. Parlate poi dello stile dell'autore, cercando di individuare le caratteristiche più importanti. Date un giudizio personale sul libro: cercate di fornire un punto di vista critico, evitando frasi banali ma motivando tutto ciò che dite e portando esempi validi. Infine, un ultimo consiglio: rileggete ciò che avete scritto, correggete gli errori e sistemate le frasi che vi sembrano un po' contorte e poco chiare!

Se invece devi scrivere una recensione ma non sai proprio da dove cominciare, leggi qui: Come fare una recensione

Leggi anche: Tema su un libro che hai letto: scaletta ed esempio svolto

Infine, nel caso in cui all'Esame di Terza Media dovessi scegliere la traccia relativa alla relazione di un libro, allora ecco tutti i consigli da seguire: Esame terza media italiano: come scrivere la relazione di un libro

Commenti

Commenta Come fare la relazione di un libro: scaletta.
Utilizza FaceBook.