Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Come fare un testo espressivo

COME FARE UN TESTO ESPRESSIVO. Il testo espressivo o tema espressivo è una tipologia di elaborato scritto in cui bisogna raccontare le proprie vicende personali facendo trasparire sentimenti, impressioni, sensazioni. Vi sono vari tipi di testo espressivo, come la lettera, il diario, l'autobiografia e la confessione. Scopriamo dunque come si scrive un tema espressivo in tutte le sue tipologie e quali regole bisogna seguire per non sbagliare!

Non perderti la nostra maxi guida su Come scrivere un tema 


 

Come fare un testo espressivo? Innanzitutto, dobbiamo capire la tipologia di testo espressivo che ci viene richiesta dalla traccia del tema di italiano. A scuola, in genere, ci troviamo di fronte ad alcuni tipi di tema espressivo:

  • tema semplice
  • diario
  • lettera personale

Vediamo nel dettaglio come realizzare queste tipologie di tema.
 

Come scrivere un tema semplice. Il tema classico espressivo consiste nel raccontare le proprie emozioni relativamente ad una qualche esperienza vissuta in prima persona. Il tema deve avere la seguente struttura:

  • Introduzione, con cui introduciamo l'argomento del nostro tema
  • corpo centrale, in cui descriviamo l'esperienza nel dettaglio e le nostre emozioni 
  • conclusione, in cui esprimiamo ulteriori considerazioni personali
     

Come scrivere un Diario. Il diario è un tipo di testo espressivo che deve seguire delle regole fisse:

  1. luogo e data
  2. formula "caro diario"
  3. descrizione degli avvenimenti della giornata o di un evento specifico
  4. sensazioni, pensieri riflessioni a riguardo
  5. formula di chiusura "Tuo/a ..."
     

Come scrivere una Lettera personale. La lettera personale è un tipo di lettera confidenziale, il cui destinatario è spesso un amico o un parente. Una lettera personale deve avere i seguenti elementi:

  • luogo e data in alto a destra
  • formula di apertura (Caro/a...)
  • corpo centrale in cui si narrano vicende, si esprimono emozioni e sentimenti anche nei confronti del destinatario della lettera
  • formula di chiusura (a presto, ecc...)
  • firma del mittente
     

Quale stile utilizzare per un testo espressivo? Come abbiamo visto, si tratta di testi semplici e confidenziali, dunque lo stile da utilizzare è senz'altro colloquiale, diretto, con un linguaggio semplice. Le frasi non devono essere troppo lunghe e si possono utilizzare puntini di sospensione, punti esclamativi, virgolette. 
 

Come scrivere bene un testo espressivo? Per scrivere un buon tema espressivo occorre innanzitutto seguire le norme basilari della tipologia di testo che stiamo per affrontare, poi bisogna stare attenti ad altre piccole regole:

  1. non cadere nel banale: bisogna cercare di scavare a fondo nel proprio io ed esprimere vere sensazioni e pensieri profondi, non frasi banali e scontate
  2. utilizzare un linguaggio comprensibile
  3. fare attenzione alla costruzione della frase e agli errori grammaticali

Commenti

Commenta Come fare un testo espressivo.
Utilizza FaceBook.