Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Come imparare e memorizzare i verbi latini

VERBI LATINI: COME IMPARARLI E MEMORIZZARLI. I verbi latini rappresentano una delle tante difficoltà riscontrate dagli allievi del liceo, in quanto è spesso difficile memorizzarne le coniugazioni e i paradigmi. Inoltre, un'ulteriore difficoltà è rappresentata dal fatto che spesso non si riesce a riconoscere il tempo e il modo del verbo all'interno della frase da tradurre. Il risultato? Una traduzione sbagliata e un brutto voto al compito di latino! Allora, per evitare conseguenze catastrofiche, cerchiamo di capire come imparare e memorizzare i verbi latini!

Non perderti: Come studiare latino


 

VERBI LATINI: COME MEMORIZZARE LE CONIUGAZIONI. Il verbo è la parte fondamentale del discorso in tutte le lingue del mondo: rappresenta infatti l'azione, ciò che fa il soggetto, e senza il verbo una frase non potrebbe dirsi tale e non avrebbe alcun significato. Questo vale anche e soprattutto per la lingua latina, dunque dobbiamo armarci di pazienza e buona volontà e cercare di memorizzare i verbi latini. Come possiamo fare? Seguiamo questi passaggi e facciamo attenzione ad alcuni dettagli che potrebbero esserci utili per risparmiare tempo.
 

1. Le desinenze. A parte la I persona singolare, le desinenze attive dei verbi latini sono sempre le stesse:

  • II persona singolare: -s
  • III persona singolare: -t
  • I persona plurale: -mus
  • II persona plurale: -tis
  • III persona plurale: -nt

Le desinenze passive invece sono:

  • I persona singolare: -r
  • II persona singolare: -ris
  • III persona singolare: -tur
  • I persona plurale: -mur
  • II persona plurale: -mini
  • III persona plurale: -ntur

Memorizzate queste, siamo già a buon punto, in quanto riusciamo a riconoscere la persona e il numero del verbo all'interno della frase.
 

2. Le coniugazioni. In latino ci sono 4 coniugazioni, che hanno le seguenti terminazioni all'infinito:

  1. I coniugazione: -are
  2. II coniugazione: -ēre
  3. III coniugazione: -ĕre
  4. IV coniugazione: -ire
     

3. Modi e temi dei verbi latini. Nella coniugazione attiva i verbi latini hanno i seguenti modi e tempi:

Indicativo:

  • Tempi semplici: presente, imperfetto, futuro semplice
  • Tempi composti: perfetto, piuccheperfetto, futuro anteriore

Congiuntivo:

  • Tempi semplici: presente, imperfetto
  • Tempi composti: perfetto, piuccheperfetto

Imperativo:

  • presente
  • futuro

Infinito:

  • presente
  • perfetto
  • futuro

Participio:

  • presente
  • futuro

Gerundio

Supino

La coniugazione passiva ha gli stessi modi e tempi con qualche eccezione:

  • non utilizza l'imperativo
  • il participio è perfetto
  • ha il gerundivo al posto del gerundio
     

4. Iniziamo a memorizzare. A questo punto, iniziamo a memorizzare le coniugazioni latine partendo dalla prima. Cominciamo dall'indicativo, e leggiamo il presente:

amo
amas
amat
amamus
amatis
amant

Proviamo a ripetere più volte finché non siamo sicuri di aver memorizzato tutto. Proseguiamo poi con gli altri tempi semplici dell'indicativo e fermiamoci qui.

Passiamo poi ai tempi composti dell'indicativo, e poi ripassiamo i tempi semplici che abbiamo già imparato. Proseguiamo poi con gli altri modi. 

Finita la prima coniugazione, ripassiamo di nuovo tutto e poi proseguiamo con la coniugazione passiva e le altre 3 coniugazioni.
 

5. Come memorizzare meglio. Una volta che abbiamo imparato tutte le coniugazioni, sicuramente avremo qualche lacuna, ma almeno abbiamo una certa infarinatura generale. Per imprimere meglio le coniugazioni possiamo adottare i seguenti metodi:

  1. Scriviamo le singole persone su bigliettini e proviamo ad individuare modo, tempo, persona e numero. Mettiamo da parte i bigliettini in cui abbiamo sbagliato e ripetiamoli. Questo è un metodo da utilizzare anche studiando in gruppo, così da rendere meno pesante lo studio.
     
  2. Registriamo la nostra voce e riascoltiamo: purtroppo, i verbi latini vanno memorizzati e ripetti più volte, dunque, se siamo stanchi di parlare, registriamo la voce e riascoltiamola finché non siamo sicuri.
     
  3. Scriviamo su un foglio le coniugazioni tante volte, finché non siamo sicuri.
     

VERBI LATINI: COME INDIVIDUARLI E STUDIARLI. A questo punto, non ci resta che fare un'ultima cosa: individuare i verbi nella frase latina e tradurli correttamente. In questo modo memorizzeremo un numero maggiore di verbi, e riusciremo ad individuarne velocemente la coniugazione. Per cui, procediamo in questo modo:

  1. evidenziamo i verbi e cerchiamoli sul vocabolario
  2. scriviamoli su un quaderno con il paradigma
  3. proviamo a coniugarli
  4. facciamo attenzione alla traduzione, in particolare del tempo e della persona
  5. riguardiamo la lista dei verbi e ripassiamola

Leggi anche: 

Commenti

Commenta Come imparare e memorizzare i verbi latini.
Utilizza FaceBook.