Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Come scrivere un saggio breve perfetto: dritte.

COME SCRIVERE UN SAGGIO BREVE PERFETTO

 Se non hai l’indole dello scrittore e il compito di italiano ti mette in piena crisi, qui potrai trovare alcune dritte per svolgere un saggio breve in maniera perfetta! A maggior ragione se frequenti l’ultimo anno di scuola e il momento della Maturità 2017 sta per arrivare, farai bene ad esercitarti con noi per non trovarti impreparato il giorno della prima prova.
Qui potrai trovare alcune dritte per scrivere saggio breve davvero perfetto, in grado di conquistare prof e commissione (compresi i commissari più severi!). Se seguirai questi consigli ti renderai conto che fare un saggio breve perfetto d’ora in poi sarà un gioco da ragazzi!

Non perderti la guida Come fare un Saggio Breve: schema ed esempi svolti

COME SI FA UN SAGGIO BREVE PERFETTO

Scrivere un saggio è un’attività complessa, perché chi scrive deve prima acquisire informazioni e conoscenze, poi deve rielaborare e organizzare il materiale della traccia e solo a questo punto può costruire il suo testo.
Sai perché si chiama breve? La descrizione della documentazione deve essere sintetica, mentre approfondita sarà la riflessione sui contenuti. Per scrivere un buon saggio breve, insomma, lo studente deve dimostrare la capacità di integrare i dati proposti dalla traccia con le proprie conoscenze personali.

COME FARE UN SAGGIO BREVE: L'INTRODUZIONE

Il primo consiglio per scrivere un saggio breve davvero perfetto riguarda l’introduzione. Chi non si è mai trovato davanti il foglio bianco senza avere la minima idea di cosa scrivere o da dove incominciare? Quello che proprio non devi fare è iniziare in maniera sbagliata! Evita una banale introduzione e non rivelare subito ciò che intendi sostenere.
Devi cercare in tutti i modi di catturare l’attenzione del professore, e in generale del lettore. Il consiglio è presto detto: comincia con una frase ad effetto o, ancora meglio, con una citazione; in poche parole, introduci in modo originale la tua tesi! Chi ben comincia, del resto, è a metà dell’opera!

COME SCRIVERE UN SAGGIO BREVE: SCHEMA E SCALETTA

Ordinare le idee, questo è un consiglio valido da seguire per scrivere in maniera perfetta qualsiasi elaborato, anche il saggio breve.
Noi ti consigliamo due tipi di schema:

  • schema ad albero: da un elemento principale si diramano gli elementi dipendenti da esso o a esso collegati;
  • mappa concettuale: una serie di elementi disposti a raggera intorno a un nucleo, che costituisce l’elemento principale; dalla prima raggera se ne possono dipartire altre per step progressivi.

COME SI FA UN SAGGIO BREVE PERFETTO: LE IDEE

Le idee personali vanno certamente considerate nella stesura di un saggio, ma per arrivare alla scrittura di un saggio breve perfetto, devi tener a mente ciò che stiamo per consigliarti. Come fare per esporre una tesi che venga accolta? Non esprimere mai la tua tesi in prima persona.
Il lettore deve pensare che la tesi elaborata nel saggio  breve sia largamente condivisa, perciò non dire "io penso che...", "secondo me..." ecc.  Risulterai certamente più credibile. Infine, per quanto possibile, collega le tue idee a opere note, aggiungi riferimenti a testi, conferenze, documentari, ecc., per avvalorare la tesi sostenuta.

SCRIVERE UN SAGGIO BREVE PERFETTO: CONSIGLI

E se invece non sai proprio cosa dire? Se hai già sviluppato un senso critico, sei fortunato, ma qualora non fosse così, ti aiutiamo noi.
Capita a tutti, non preoccuparti.  Ecco alcune indicazioni da seguire per sbloccarti e iniziare a ordinare le idee e scrivere il tuo saggio breve:

  • segnala un’idea analoga a quella di partenza oppure contraria, ti può aiutare per iniziare.
  • fatti delle domande, tra le più semplici al mondo. Chiediti come e perché: impara a porti le domande che potrebbe porsi il lettore, e in questo modo avrai più materiale da aggiungere alla tua tesi.
  • il tuo dovere è attenerti ai documenti e alle fonti: spiegali e mettili a confronto in modo da far parlare, come si dice, la "forza delle cose".
  • arricchisci l’informazione di partenza con dati documentari, oppure con citazioni, aneddoti, proverbi ecc.
  • confronta un evento con vicende personali,esteriori o interiori, oppure con vicende di altri personaggi, possibilmente autorevoli.

COME SI SCRIVE UN SAGGIO BREVE PERFETTO: IL TITOLO

Centra il tuo obiettivo e cattura l’attenzione del destinatario! Questo è il trucco, elaborare un titolo ad effetto che colga l’essenza del testo.
Decidilo alla fine, avrai le idee più chiare. È un vero e proprio biglietto da visita, quindi non sottovalutarlo!

COME SCRIVERE UN SAGGIO BREVE

Scrivere non è mai un processo facile ma quello che infine ti consigliamo è questo: studia le tue fonti, misura le parole, ma soprattutto, benché sia un esame o un compito in classe, divertiti.

Hai ancora perplessità?

Hai bisogno di esempi pratici? Li trovi qui:

Commenti

Commenta Come scrivere un saggio breve perfetto: dritte..
Utilizza FaceBook.