Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Come studiare Diritto

METODO DI STUDIO: COME STUDIARE DIRITTO. Il Diritto è una materia che non si studia in tutte le scuole superiori, tuttavia è importante, in quanto serve a formare la personalità del cittadino, a conoscere le norme vigenti nel nostro Paese, e soprattutto ad acquisire un senso civico e di giustizia. Per studiare Diritto dunque non basta ripetere a memoria concetti e norme, ma occorre utilizzare molto la logica e rapportare quello che si legge alla realtà. Scopriamo dunque come impostare il nostro studio di Diritto, così da ottenere voti più alti alle prossime interrogazioni!

Leggi la guida completa su Come trovare metodo di studio


 

COME STUDIARE DIRITTO: COME CONCENTRARSI A SCUOLA. Come per tutte le materie, è importante stare attenti in classe, intervenire durante la lezione, chiedere eventualmente chiarimenti. In questo modo si può dire di aver già compiuto metà del lavoro e di dover tornare a casa solo per imprimere meglio gli argomenti. A scuola allora procediamo così:

  1. Prendiamo appunti schematicamente: scriviamo la legge, la norma, una definizione ecc..., aggiungiamo la spiegazione e mettiamo accanto un esempio pratico, così da rileggerlo a casa e capire meglio.
     
  2. Chiediamo chiarimenti se non capiamo: è molto importante capire prima a cosa serve quello che poi studieremo a casa, altrimenti avremo molta difficoltà a memorizzare!
     

METODO DI STUDIO: COME STUDARE DIRITTO A CASA. A questo punto ci troviamo a casa, e dobbiamo studiare per l'interrogazione di Diritto! Come facciamo? Abbiamo già assimilato i concetti in generale, in quanto abbiamo ascoltato l'insegnante e abbiamo preso appunti. Ma ora tocca a noi parlare, per cui dobbiamo memorizzare bene tutti gli argomenti. Come facciamo?

  1. Leggiamo i paragrafi del libro: anche se abbiamo preso appunti, leggiamo comunque il libro, perché è possibile che ci sia sfuggito qualche passaggio. Inoltre, leggere il libro aiuta ad approfondire l'argomento, per cui se aggiungeremo un esempio o un concetto in più, durante l'interrogazione faremo senz'altro una bella figura!
     
  2. Evidenziamo i concetti principali: mai sottolineare tutto il testo, non serve a niente! Evidenziamo i concetti principali e le parole chiave, così da avere uno schema logico da cui partire poi per ripetere.
     
  3. Leggiamo gli appunti: integriamo quello che abbiamo letto con gli appunti presi in classe.
     
  4. Ripetiamo: a questo punto abbiamo materiale a sufficienza per poter ripetere! Ricordiamo di ripetere i concetti nel giusto ordine, di non confondere nomi e definizioni, norme, leggi ecc... Chiaramente, ci vuole un po' di tempo per memorizzare tutto, ma se utilizziamo la logica e ricordiamo almeno un esempio per ogni argomento, riusciremo ad imparare prima e meglio.
     
  5. Per memorizzare nomi e definizioni, scriviamoli su foglietti di carta, mescoliamo e poi sorteggiamone uno a caso. Leggiamo e proviamo a dare una risposta a quello che leggiamo. In questo modo ci accorgeremo di eventuali lacune e potremo andare subito a riprendere la parte che non ricordiamo bene.
     

DIRITTO: COSA FARE DURANTE L'INTERROGAZIONE. Siamo finalmente giunti allo scopo del nostro studio: il buon esito dell'interrogazione di Diritto! Come dobbiamo comportarci? Seguiamo questi piccoli consigli:

  1. Ascoltiamo attentamente la domanda
     
  2. Formuliamo la riposta e poi rispondiamo: cerchiamo di rispondere direttamente alla domanda e poi, eventualmente, facciamo collegamenti o esempi.
     
  3. Se non ricordiamo precisamente una definizione, sforziamoci di esporla in un altro modo, magari l'insegnante ci aiuterà ad arrivare alla risposta giusta!
     
  4. Utilizziamo un linguaggio appropriato: anche se lo studio mnemonico non è consigliato, tuttavia nel Diritto è necessario utilizzare termini appropriati e specifici, quindi cerchiamo di ricordarli ed esporli bene.
     
  5. Mostriamoci sicuri: se ci mostriamo sicuri abbiamo buone possibilità di prendere un voto alto... Per cui, non siamo titubanti, ma rispondiamo con sicurezza ed esponiamo gli argomenti in un italiano corretto: faremo di sicuro una bella figura!

Leggi anche:

Commenti

Commenta Come studiare Diritto.
Utilizza FaceBook.