Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Come vestirsi bene a scuola: la guida

COME VESTIRSI BENE A SCUOLA. Si può essere alla moda anche a scuola senza far scattare l'ira di mamma, papà, professori e preside? La risposta è sì, anche se a volte sembra che gli adulti non sappiano fare altro se non criticare i look dei ragazzi. In realtà, però, vestirsi bene a scuola (e con bene intendiamo in un modo che piaccia soprattutto a te!) non è impossibile: puoi scegliere lo stile che più ti piace, purché rispetti alcune semplici regole. Le alternative sono varie, ma ci sono alcuni capi che devi avere nel tuo guardaroba, capi basici che puoi abbinare in maniera diversa ogni giorno per andare a scuola. Cerchiamo di capire quali sono e come possono creare un outfit di tutto rispetto!

Per approfondire:

COME VESTIRSI BENE PER ANDARE A SCUOLA: GLI ERRORI DA EVITARE. Ognuno può personalizzare il proprio stile anche quando va a scuola, ma ci sono alcuni errori da evitare nella scelta dell’abbigliamento da studente. Ad esempio, nei mesi caldi, è comunque sconsigliato l’uso di canottiere, pantaloncini corti, bermuda e scarpe aperte (ciabatte!), tanto che in molti istituti il regolamento vieta proprio di portare questi indumenti. Un buon modo per aggirare almeno in parte il divieto è cercare di avere sempre un colpo d'occhio sobrio evitando, magari, di indossare tutti questi indumenti contemporaneamente.
Da evitare in generale sono anche abiti troppo succinti, maglie troppo scollate, gonne e vestiti troppo corti: no insomma al look da discoteca, ma anche al trucco troppo pesante, ad accessori vistosi, profumi e fragranze troppo pungenti. Per quanto riguarda cappelli e occhiali da sole, ricordati di toglierli appena entri in classe.
La regola fondamentale è comunque essere sempre puliti e curati. Una noia? Assolutamente no!

Leggi anche: Come vestirsi per il primo giorno di liceo: 5 errori da non fare

COME ESSERE ALLA MODA A SCUOLA: I CAPI DA SCEGLIERE. Il principio base per andare a scuola con il giusto abbigliamento è quindi quello di scegliere uno stile sobrio, ma puo sarai tu a scegliere se vuoi un lokk classico, sportivo o moderatamente elegante. Gli accessori giusti e (soprattutto!) gli abbinamenti possono fare veri e propri miracoli! Vediamo quali sono gli indumenti che ti conviene tenere a portata di mano nell'armadio per avere sempre il tuo stile ed essere alla moda anche a scuola!

  • T-shirt: sono un capo indispensabile sia per ragazzi e ragazze, da utilizzare soprattutto nei periodi più caldi, come il rientro a scuola. Stampe con i fumetti, a fiori, a pois o a righe sono alcune varianti carine e ti aiutano a non essere "anonimo"!
  • Camicie: da portare sia nel periodo estivo che invernale, le camicie vanno molto di moda ed è possibile sceglierne in vari modelli e stili. La camicia di jeans da indossare da sola o aperta sopra una t-shirt, quelle a quadri o in fantasia scozzese sono un passepartout. Per le ragazze sono indicate anche quello con taglio morbido, magari colorate, perfette da indossare su jeans, gonne, leggings (a patto che siano abbastanza lunghe!) o vestiti. I ragazzi, soprattutto nei periodi più caldi, possono optare per la camicia a quadri a maniche corte o indossare una maglietta spiritosa sotto.
  • Felpe, maglioni e maxi-maglie: vanno sempre di moda e si possono abbinare sia per creare uno stile sportivo ma anche casual-chic, più raffinato. Da quelle con le scritte e con le fantasie, ai maglioni in tinta unita a trama larga, si possono abbinare a jeans, pantaloni, leggins (nel caso siano lunghe o maxi-maglie), ma anche a gonne plissettate al ginocchio per avere uno stile un po' più collegiale. Un consiglio in più: la felpa unisex col cappuccio ppuò diventare davvero la vostra migliore amica!
  • Jeans: se non sapete che pantaloni mettere, nel dubbio, indossate i jeans, capo versatile e adatto a tantissime occasioni. Disponibili in tantissimi modelli, stretti, col cavallo basso, a vita alta o bassa, con effetto finto-rovinato, scuri o chiari, strettissimi o a zampa da elefante. Scegli quelli che ti piacciono di più, anche se è meglio evitare per la scuola i pantaloni strappati e con tagli troppo evidenti.
  • Gonne e vestiti: con le gonne e i vestiti bisogna prestare un po’ di attenzione, ma si possono tranquillamente indossare se si seguono alcune accortezze. Evitate le minigonne o i mini dress, e in generale le lunghezze troppo sopra il ginocchio. Una gonna plissettata a ruota, sullo stile college americano, va benissimo: magari da abbinare a una maglione o maglia e un paio di collant spessi d’inverno. Un trucco in più? Se non potete rinuniciare al corto, evitate di scegliere un modello alternato e scegliete calze molto coprenti!
  • Scarpe: con le scarpe a tennis non si sbaglia mai! Perfette sempre la scuola, scegli il modello che più ti piace. Tuttavia anche un paio di stivali, ballerine e sleepers per le ragazze e mocassini per i ragazzi vanno bene.

Vuoi risparmiare? Ecco le dritte: Come vestirsi bene spendendo poco

COME VESTIRSI: LE GUIDE. Vuoi sapere come vestirti in ogni occasione? Consulta le nostre guide:

Commenti

Commenta Come vestirsi bene a scuola: la guida.
Utilizza FaceBook.