Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Cosa fare il giorno prima di un esame

COSA FARE IL GIORNO PRIMA DI UN ESAME. Un esame universitario, si sa, richiede una preparazione solida che si raggiunge solo dopo qualche tempo di studio. Ma questo non basta, perché occorre anche prepararsi psicologicamente, altrimenti ansie e paranoie prendono il sopravvento! Ciò accade soprattutto a chi preparara gli esami negli ultimi giorni, concentrando gran parte del programma il giorno prima: si può studiare il giorno prima di un esame?

Non perderti: Metodo di studio universitario efficace

GIORNO PRIMA DI UN ESAME UNIVERSITARIO: COSA FARE. Secondo l'opinione comune, studiare il giorno prima di un esame non va bene, in quanto non c'è il tempo per assimilare tutto e soprattutto presi dal "terrore" non si riesce a concentrarsi bene. Tuttavia, lunghe schiere di universitari si riducono a studiare l'ultimo giorno, se non addirittura l'ultima notte. la minestra è sempre la stessa: oggi sono stanco, pausa caffè che dura 3 ore, la sera baldoria e la mattima difficilmente ci si riesce ad alzare! Tranquilli, ci siamo passati tutti e sappiamo benissimo che tra sensi di colpa e vuoti di memoria, alla fine lo studio viene rimandato fino all'ultima settimana. Ovviamente, non possiamo dirvi che chi studia il giorno prima di un esame va male, perché non è sempre così... Ma sicuramente non ci arriva sereno e riposato come si dovrebbe! A questo punto ci chiediamo: cosa fare il giorno prima di un esame? Abbiamo 2 possibilità:

Cosa fare il giorno prima di un esame universitario se hai studiato bene nelle settimane precedenti:

  • breve ripasso generale di appunti, dispense, libro: non si sa mai, meglio verificare e mettersi un paio d'ore per capire se si ricorda tutto!
  • chiudere i libri: una volta che vi siete accertati di ricordare tutto, chiudete  libri!
  • momenti relax: a questo punto potete fare quello che vi va! Pranzo con gli amici, passeggiata, caffè, aperitivo... tutto tranne che studiare.
  • e la sera? Ricordate che è sempre il giorno prima di un esame: un bel film o un libro, una chiacchierata con gli amici e poi a dormire!

Cosa fare il giorno prima di un esame universitario se non hai studiato bene nelle settimane precedenti:

  • programma di studio rapido: e va bene, purtroppo i giorni sono passati in fretta e non avete combinato quasi nulla... Ma niente è perduto! Avete poco più di 24 ore che vi separano dall'esame, tante quanto bastano per cercare di rattoppare quello che si riesce! E allora, prendete tutto il programma di studio e iniziate a dividere gli argomenti tra mattina, pomeriggio e sera, ricordando di iniziare da quelli che non avete toccato.
  • sintesi: leggete velocemente con massima concentrazione, cercando di assimilare il più possibile e memorizzando i concetti chiave, magari appuntandoli su un quaderno. Se vi accorgete di avere poco tempo, fatevi rpetere qualche argomento da un amico oppure cercate qualche riassunto... Meglio di niente!
  • pause: che non siano molto lunghe ovviamente! Ma ci vogliono per ossigenare il cervello.
  • ripasso finale: la giornata è quasi finita, manca solo una cosa da fare... Un'ultima ripassaa veloce di tutto e poi basta... Come va, va!
     

ESAMI UNIVERSITARI: I CONSIGLI PER SUPERARLI. Sei un universitario disperato in cerca di consigli utili sul metodo di studio? Te li forniamo noi:

Commenti

Commenta Cosa fare il giorno prima di un esame.
Utilizza FaceBook.