Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Decameron: struttura

DECAMERON: LA STRUTTURA-  Il Decameron, è l’opera più celebre di Giovanni Boccaccio: è molto complessa e articolata e non di facile lettura ma noi siamo qui per agevolare la sua comprensione e per consentirti di capirla e studiarla approfonditamente. Per facilitare la lettura e lo studio, ti proponiamo uno schema riassuntivo delle dieci giornate con la cornice e la struttura completa dell'opera: in primo piano troverai la Regina o il re della giornata e il tema deciso per le novelle da raccontare.

Devi sapere, prima di tutto, che il Decameron racconta la vicenda di dieci giovani che, per sfuggire alla peste del 1348, si ritirano in una villa di campagna, dove trascorrono dieci giornate narrandosi delle novelle per ingannare  il tempo. Viene composto tra il 1349 e il 1353.

(Foto: Salerno editrice)


STRUTTURA DECAMERON: LA CORNICE - Il nome di Decameron ha origine greca: viene da déka, “dieci” ed hēméra, “giorno”; è perciò la narrazione di dieci giornate nelle quali dieci giovani, sette ragazze e tre ragazzi, si raccontano alcune storie. Sono rinchiusi in una villa di campagna dove hanno trovato rifugio per sfuggire alla peste nera che imperversa su Firenze. Ciascun pomeriggio - ad eccezione dei giorni di venerdì e sabato dedicati alla penitenza - ognuno di loro racconta una novella ai compagni. In tutto verranno raccontate 100 novelle, secondo un tema stabilito innanzi dalla Regina o il Re della giornata.


STRUTTURA DECAMERON: TEMI DELLE GIORNATE - Ecco la suddivisione delle cento novelle del Decameron all'interno delle varie giornate. In una singola giornata i ragazzi racconteranno dieci novelle in base alle tematiche decise. Solo il personaggio di Dioneo viene dispensato dall'obbligo di attenersi al tema prestabilito, e la sua novella è narrata sempre per ultima.

Decameron: prima giornata, Mercoledì - Tema: Libero, ovvero non viene stabilito nessun tema - Regina: Pampinea.

Decameron: seconda giornata, Giovedì - Il tema è quello delle avventure a lieto fine. Dioneo chiede di poter novellare liberamente e per ultimo. La sua richiesta viene accolta dalla regina e dagli altri - Regina: Filomena

Decameron. Venerdì non ci sono novelle: è un giorno dedicato alla penitenza secondo l’uso Cristiano.

Decameron: Sabato non ci sono novelle, i racconti riprenderanno domenica. Questa giornata è dedicata alla cura del corpo.

Decameron: terza giornata, Domenica - Il tema pone l’accento sull’ingegno grazie al quale si può ottenere qualsiasi cosa si desideri ottenere. Regina - Neifile.

Decameron: quarta giornata, Lunedì - Tema: gli amori infelici - Re: Filostrato.

Decameron: quinta giornata, Martedì - Tema: gli amori felici: si ragiona sulla felicità raggiunta dagli amanti dopo avventure o sventure straordinarie - Regina: Fiammetta

Decameron: sesta giornata, Mercoledì - Tema: le risposte argute sono efficaci e permettono di togliersi d'impaccio o da una situazione pericolosa - Regina: Elissa

Decameron: settima giornata, Giovedì - Tema:  i dispetti e le beffe delle mogli ai mariti, per amore o per paura - Re: Dioneo

Decameron. Venerdì non ci sono novelle: è un giorno dedicato alla penitenza secondo l’uso Cristiano.

Decameron: Sabato non ci sono novelle, i racconti riprenderanno domenica. Questa giornata è dedicata alla cura del corpo.

Decameron: ottava giornata, Domenica - Tema: si narra delle beffe di ogni genere - Regina: Lauretta

Decameron: nona giornata, Lunedì - Tema libero: ciascuno racconta storie a suo piacimento - Regina Emilia

Decameron: decima giornata, Martedì - Tema: si narra di chi, con cortesia e magnanimità, ha vissuto avventure d'amore o di altro genere, tutte straordinarie - Re: Panfilo

 

DECAMERON: STRUTTURA E RIASSUNTO- Per ampliare le tue conoscenze e per approfondire Boccaccio e il Decamerone, ti consigliamo di dare una occhiata ai nostri link:

Per approfondire, non puoi perdere il Riassunto Decameron

COMPITI: RIASSUNTI, TEMI E SCHEDE LIBRO- Se hai bisogno di una mano per i compiti delle vacanze di Natale o per i compiti durante l'anno, ecco alcuni link utilissimi che possono aiutarti a studiare e ad ottenere risultati eccellenti: 

Commenti

Commenta Decameron: struttura.
Utilizza FaceBook.