Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Divina Commedia: riassunto dell’Inferno

DIVINA COMMEDIA: RIASSUNTO DELL'INFERNO. Come riuscire a districarsi tra nomi, luoghi, personaggi dell'Inferno di Dante? Dannati, diavoli, gironi, protagonisti dell'antichità e del Medioevo, come ricordarli tutti? La Divina Commedia è uno dei pilastri della letteratura italiana ed è importante conoscerla bene perchè potrebbe servire per studiare per una interrogazione in classe, un tema o un saggio breve, o persino per la prima prova della Maturità. Non resta che approfondire la trama dell'opera canto per canto. Come sai già l'Inferno è diviso in trentaquattro canti perciò, ecco per te tutti i link con il riassunto di questa prima parte della Divina Commedia.

Non perderti: Tema sulla Divina Commedia: l'inferno di Dante

(Foto: Ed: Oscar Mondadori)

RIASSUNTO DIVINA COMMEDIA PER CANTI: L'INFERNO. Prima di iniziare, devi sapere che la Divinia Commedia è un poema scritto in lingua volgare fiorentina. Composta secondo i critici tra il 1304 e il 1321, anni dell'esilio di Dante, è divisa in tre parti, chiamate cantiche, Inferno, Purgatorio e Paradiso, ognuna delle quali composta da 33 canti, tranne l'Inferno, che contiene un ulteriore canto proemiale. Il poeta narra di un viaggio, immaginario, attraverso i mondi cristiani dell'aldilà in compagnia di Virgilio prima, e poi di Beatrice, fino ad arrivare alla conoscenza della Trinità. Ed ora, passiamo al riassunto della Divina Commedia.

  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto I: Dante si smarrisce in una selva oscura; tre belve – lonza, leone, lupa – che rappresentano rispettivamente lussuria, violenza, avidità, che gli impediscono la salvezza; interviene Virgilio, che lo invita a percorrere i tre Regni dell’Aldilà.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto II: Virgilio informa Dante di essere stato inviato da Beatrice, mossa da s. Lucia e dalla Madonna per salvarlo.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto III: Attraversata la porta dell’Inferno, Dante vede gli ignavi, colpevoli d'indolenza o di viltà di fronte alle responsabilità del proprio stato o della vita, qui sono respinti sia da Dio sia dal diavolo, eternamente in corsa dietro a una bandiera senza vessillo, e tormentati da insetti e vermi.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto IV: Nel Limbo vede, accanto ai bambini non battezzati, le anime dei grandi pagani, che non possono andare in Paradiso perché non hanno conosciuto Cristo,  però meritano onore.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto V: Secondo girone, lussuriosi, sbattuti dal vento. Tra quelli che causarono sangue, Paolo e Francesca, uccisi per amore. In vita furono cognati (Francesca era infatti sposata con Giangiotto, fratello di Paolo) e questo amore li condusse alla morte per mano del marito di lei. Francesca stessa spiega al poeta come tutto accadde: leggendo il libro che raccontava l'amore tra Lancillotto e Ginevra, i due trovarono calore nel bacio tremante che alla fine si scambiarono e che diede il via alla loro passione.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto VI: Terzo girone, ingordi, nel brago come maiali. Il fiorentino “Ciacco” profetizza l’avvenire di Firenze e l’esilio di Dante. Il canto Sesto avrà una connotazione politica anche nel Purgatorio e nel Paradiso
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto VII: Dante e Virgilio, superate le minacce di Pluto, scendono nel Quarto girone, dove avari e prodighi spingono massi ingiuriandosi a vicenda.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto VIII: Una barca guidata da Flegiàs conduce i due nello Stige. Il fiorentino Filippo Argenti aggredisce Dante, che lo respinge, e viene assalito dagli altri dannati
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto IX: Sotto le mura della città di Dite, i diavoli vietano il passaggio, ma devono arrendersi alla volontà di Dio: Dante deve proseguire il suo viaggio.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto X: Nella città di Dite, dove si trovano gli “epicurei”, questi dannati soffrono in eterno in tombe infuocate. Dante incontra Farinata degli Uberti che ricorda la battaglia di Montaperti e profetizza l’esilio di Dante. Cavalcante dei Cavalcanti elogia il figlio Guido, che però è destinato all’Inferno.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XI: Virgilio spiega a Dante l’ordinamento dell’Inferno. Nel Settimo cerchio è punita la violenza; nell’Ottavo, la frode contro chi non si fida; nel Nono, i traditori di chi si fida.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XII: In un terreno aspro, i due devono superare il Minotauro e i Centauri.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XIII: Cerchio dei violenti contro sé stessi: Dante incontra i suicidi, trasformati in sterpi. Pier delle Vigne, poeta e ministro di Federico II, rivendica la sua fedeltà all’imperatore.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XIV: Sempre nel cerchio dei violenti Dante incappa nei violenti contro Dio. Tra questi, Capaneo, che sfidò Giove sulle mura di Tebe; nonostante la pioggia di fiamme, non si dichiara sconfitto.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XV: I violenti contro natura corrono sotto una pioggia di fuoco. Dante e Virgilio incontrano Brunetto Latini, maestro di Dante, che ne profetizza l’esilio.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XVI: Dante scorge alcuni fiorentini della generazione precedente, grandi ma peccatori, come per esempio Iacopo Rusticucci. Condanna la corruzione di Firenze.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XVII: Mentre Virgilio parla con il mostro Gerione, Dante scorge gli usurai,  che offendono Dio e il lavoro umano. Questi in vita si sono arricchiti grazie al denaro prestato e non al duro lavoro. Dante li colloca nel terzo girone del VII Cerchio dell'Inferno, costretti a stare seduti nel sabbione arroventato dalla pioggia di fiammelle.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XVIII: Ottavo cerchio, Prima e Seconda bolgia, seduttori e ruffiani, tra cui Giasone, puniti in eterno con frustate.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XIX: Terza bolgia, papi simoniaci, conficcati a testa in giù con piedi infuocati. Papa Nicolò Orsini profetizza l’arrivo nella bolgia di Bonifazio VIII, ancora in vita mentre Dante scrive.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XX: Dall’alto Dante vede gli indovini e i maghi che ingannano gli uomini, tra cui Manto, fondatrice di Mantova. Gli indovini, coloro che, come spiega lo stesso Dante, "vollero veder troppo avante",  ora sono costretti a guardare solo indietro.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXI: I diavoli vorrebbero aggredire Dante, ma Virgilio li convince a non farlo. Il demonio Barbariccia, che farà da scorta, si annunzia con un suono corporale molto volgare.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXII: Bolgia dei Barattieri, coloro che rubano, come politici e ladri, immersi in pece bollente. Un dannato cerca di sfuggire ma viene catturato dai diavoli; li sfida e li batte nel volo: è Ciampolo di Navarra.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXIII: Bolgia degli ipocriti, coloro che ingannano con l’ipocrisia, tra cui due Frati godenti bolognesi e il sommo sacerdote Caifa.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXIV: Bolgia dei ladri, tra cui il pistoiese Vanni Fucci; sono puniti dai serpenti.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXV: Vanni Fucci bestemmia; un serpente lo assale, e lo incenerisce. Un altro ladro subisce una metamorfosi in serpente, e il serpente in uomo.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXVI: Bolgia dei consiglieri fraudolenti, tramutati in lingue di fuoco. Dante incontra Ulisse che narra di aver varcato le colonne d’Ercole fino a un monte (il Purgatorio), venendo inabissato da una tempesta. Ulisse rappresenta l’audacia umana (“Fatti non foste a viver come bruti”) e il desiderio di conoscenza.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXVII: Ancora tra i consiglieri fraudolenti, Dante incontra, Guido da Montefeltro, capitano di ventura poi pentito, narra di essere stato ingannato da Bonifazio VIII e indotto a peccare, e di essere stato portato all’Inferno da un diavolo nonostante la presenza di San Francesco.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXVIII: Bolgia dei separatori e creatori di liti e guerre: vengono tagliati eternamente da un diavolo. Tra loro, Maometto e Alì.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXIX: Stessa bolgia. Viene decapitato il poeta provenzale Bertrand de Born, che usa la testa come una lanterna. Nella decima bolgia, gli alchimisti e maghi.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXX: Dante è ancora nella decima Bolgia, dove trova Gianni Scricchi e altri, tra cui il maestro Adamo, falsario di monete, e la moglie del biblico Putifarre.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXXI: Nel passaggio tra l’ottavo e il nono cerchio, Dante incontra i giganti Caco e Fialte; Anteo viene  elogiato da Virgilio, si presta volentieri ad aiutare i due per farli arrivare nel nono cerchio; li fa scendere nel Cocito, nel cui ghiaccio sono puniti i traditori.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXXII: 32. Nono cerchio: i traditori, divisi in quattro sezioni: sono nella Caina i traditori dei parenti, nell’ Antenora i traditori della patria, nella Tolomea i traditori dei benefattori e e nella Giudecca i traditori degli amici.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXXIII: Nono cerchio: traditori contro la patria. Dante conosce il conte Ugolino della Gherardesca che narra di essere stato condannato a morire di fame assieme a figli e nipoti; qui c’è una forte invettiva contro Pisa. Incontra anche Branca Doria, per aver tradito, ma Dante sa che nel 1330 questi era ancora vivo. Dante immagina che la sua anima sia già all’Inferno mentre il suo corpo è abitato da un diavolo, che agisce al suo posto. Invettiva contro Genova. Nello stesso canto mette un pisano e un genovese, entrambe condannati: le due città rivali sono entrambe condannate da Dante.
  • Divina Commedia Riassunto Inferno Canto XXXIV: Ultimo cerchio: la terribile visione di Lucifero, conficcato a metà nel ghiaccio e con gigantesche ali, il cui movimento produce il ghiaccio stesso. Dante lascia l’Inferno attraverso un cunicolo verso il Purgatorio.

DIVINA COMMEDIA: RIASSUNTO PURGATORIO: Il viaggio di Dante prosegue: continua lo studio della Divina Commedia con i nostri riassunti dei canti del Purgatorio:

DIVINA COMMEDIA: RIASSUNTO PARADISO: Il viaggio di Dante in compagnia di Beatrice prosegue in Paradiso:

RIASSUNTO DIVINA COMMEDIA: TUTTO PER STUDIARE- Quello di cui hai bisogno per studiare la Divina Commedia lo trovi qui:

TEMA SULLA DIVINA COMMEDIA. Ti serve un tema? clicca qui:

COMPITI: RIASSUNTI, TEMI E SCHEDE LIBRO- Studia insieme a noi grazie ai nostri riassunti:

Commenti

Commenta Divina Commedia: riassunto dell’Inferno.
Utilizza FaceBook.