Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

"Gay? Orientamento sessuale da modificare", polemica per la frase nel libro di una scuola media

"E' opportuno accompagnare l'omossessuale perchè modifichi il suo orientamento sessuale", la frase, contenuta nel libro di testo "Voglio imparare ad amare", di Gimmi Rizzi, edizioni Elledici, in dotazione ad una scuola media paritaria di Trento, l'Istituto Arcivescovile.Giampiero Guerra, professore di religione e vicepreside della scuola, ha confermato che il testo è tra quelli usati nel programma didattico.

La madre di una bambina iscritta presso l'istituto trentino ha denunciato l'episodio all'Arcigay. "E' successo verso la fine dello scorso anno scolastico. Mia figlia, che frequentava la terza media, mi ha chiesto sette euro per l'acquisto di un testo di religione consigliato dal suo professore.Dopo qualche giorno è tornata a casa molto turbata, mi ha fatto leggere quelle frasi e sono rimasta choccata".

"Non sapevo cosa fare, poi in estate ho incontrato la madre di un ex alunno della classe di mia figlia. Lei non aveva acquistato il libro e non aveva letto quelle frasi. Ne abbiamo parlato ed insieme ci siamo rivolte all'Arcigay, perché mia figlia non frequenta più quell'istituto".

Questo quanto scritto nel libro: "L'omosessualità è una tendenza che va contro il progetto di Dio...un rapporto fra omosessuali è dunque sempre da condannare" e ancora "All’origine dell’omosessualità non vi stanno cause genetiche ma vi stanno certe relazioni che il soggetto ha vissuto in famiglia e in altri ambienti che lo hanno portato ad un disordine nella costruzione della proprio a identità sessuale, è alquanto opportuno accompagnare l’omosessuale perché MODIFICHI IL SUO ORIENTAMENTO SESSUALE".

Frasi smentite dall’Organizzazione mondiale della sanità: "L'omosessualità non èuna malattia, ma un orientamento umano non riconducibili a problemi psichici", le parole di Fulvio Giardina, presidente nazionale dell’ordine degli psicologi.

 

Tags:

Commenti

Commenta "Gay? Orientamento sessuale da modificare", polemica per la frase nel libro di una scuola media.
Utilizza FaceBook.