Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

I viaggi di Gulliver: scheda con commento e personaggi

I VIAGGI DI GULLIVER: SCHEDA CON COMMENTO E PERSONAGGI. Devi fare una scheda libro del libro di Jonathan Swift, I viaggi di Gulliver ma ti sembra, al momento, un’impresa titanica? Non c’è bisogno di alzare gli occhi al cielo, devi solo leggere il nostro articolo, dove troverai tutto quello che ti serve per fare una scheda libro perfetta: dritte per fare bene il commento, il riassunto e l'analisi dei personaggi, insieme agli elementi che caratterizzano la narrazione. Vedrai, seguendo la nostra scaletta e la nostra guida non avrai nessun problema a recensire il romanzo e a trovare tutte le informazioni che ti servono!

i viaggi di gulliver scheda libro

SCHEDA LIBRO I VIAGGI DI GULLIVER DI JONATHAN SWIFT: INDICAZIONI BASE. Prima di ogni cosa devi fornire le indicazioni di base su questo romanzo di avventura. Eccole:

  • Titolo: I viaggi di Gulliver
  • Titolo originale: Gulliver’s Travels
  • Autore: Jonathan Swift
  • Data di Pubblicazione: 1726

I VIAGGI DI GULLIVER SCHEDA LIBRO: INFORMAZIONI SULL'AUTORE. Jonathan Swift nasce a Dublino il 30 Novembre 1667 e muore il 19 Ottobre 1745. È considerato uno dei massimi scrittori di lingua inglese del suo tempo; figlio di genitori inglesi emigrati in Irlanda, durante l'infanzia studiò a Kilkenny e poi a Dublino, al Trinity College. Ritornato da adulto in Inghilterra conosce, nella casa di Sir William Temple, Esther Johnson (Stella), alla quale rimarrà legato per tutta la vita. Dopo aver preso gli ordini religiosi viene nominato parroco di Kilroot. Diventa consigliere del governo Tory, ma, con la caduta del governo, Swift torna in Irlanda e in questo periodo denuncia le vessazioni a cui il popolo irlandese è sottoposto da parte degli inglesi e del governo locale. Dopo la morte delle persone a lui più care si ammala gravemente fino alla morte.


RIASSUNTO I VIAGGI DI GULLIVER: LA TRAMA. Dopo la biografia dovrai spiegare brevemente le avventure raccontate nel romanzo. Per aiutarti a completare la tua scheda libro leggi: I viaggi di Gulliver, riassunto del romanzo di Swift. Se invece hai bisogno del riassunto in inglese leggi: Gulliver's Travels riassunto inglese


SCHEDA LIBRO I VIAGGI DI GULLIVER: I PERSONAGGI. Scopriamo e analizziamo i protagonisti del racconto:

  • Lemuel Gulliver, il protagonista del romanzo. È un medico chirurgo inglese avventuroso e coraggioso; è un uomo di mezza età, alto, magro e biondo di capelli.
  • Lillipuziani: sono una popolazione di uomini alti circa quindici centimetri. prenderanno Gulliver in ostaggio, che però poi verrà liberato in cambio di alcuni aiuti. Quando il protagonista non rispetterà i patti, i Lillpuziani organizzeranno una vendetta contro di lui.
  • Blefuscudiani: è un popolo delle stesse dimensioni dei lillipuziani ma in continua lotta contro di loro. Quando Gulliver fugge dai lillipuziani viene aiutato da questi nella costruzione di una barca per rimpatriare.
  • I giganti di Brobdingnag: sono giganti alti quanto un campanile ma molto simili ad uomini. Hanno una società ben organizzata con un saggio re, ma hanno poca stima di tutti gli esseri piccoli.
  • Laputani: questi ingegnosi personaggi abitano su un'isola volante, Laputa, che utilizzano come arma per sottomettere i regni che sorvolano. Sono sempre assorti in pensieri filosofici e matematici.
  • Gli Houyhnhnm, i cavalli intelligenti: Gulliver arriva in un luogo dove i cavalli sono dotati di ragione e gli uomini ridotti alla vita di animali selvaggi, chiamati yahoo.
     

I VIAGGI DI GULLIVER SCHEDA LIBRO: AMBIENTAZIONE E TEMPO DI NARRAZIONE. Il romanzo è di avventura perciò i luoghi presenti nel racconto sono fantastici e immaginari come Lilliput, Brobdingnag, Laputa, l’isola volante e, infine la terra degli Houyhnhnm. I luogi che Gulliver visita sono descritti con molti particolari e con minuziosità. Il romanzo si compone di quattro parti, una per ciascun viaggio intrapreso dal protagonista e la storia si svolge tra il 1699 e il 1715.


SCHEDA LIBRO I VIAGGI DI GULLIVER: STILE E LINGUAGGIO. Le avventure di Gulliver sono narrate in prima persona con uno stile freddo e distaccato, tipico dei resoconti ufficiali di viaggio. Insomma, il protagonista redige minuziosamente un diario di bordo vero e proprio dove annota tutto nei minimi particolari.


SCHEDA LIBRO I VIAGGI DI GULLIVER: TEMATICHE. È abbastanza chiaro che con questo libro Swift abbia voluto mettere in evidenza, attraverso i viaggi del protagonista e l’incontro con altre specie esistenti, seppur fantastiche, i difetti dell’uomo del suo tempo, tutti quegli aspetti corrotti della società che non condivideva, specialmente nell’ultimo viaggio affrontato.


I VIAGGI DI GULLIVER: RECENSIONE E COMMENTO. I viaggi di Gulliver è un libro dove il lettore si perde tra posti e luoghi immaginari e popolazioni mai incontrate. Il romanzo è caratterizzato da un tipo di narrazione che ben si presta ad alimentare l’immaginazione di chi legge, ma al contempo è aiutato in questa operazione ad occhi aperti perché Swift dona al lettore tanti particolari con la descrizione attenta e mai noiosa di luoghi e persone che il nostro protagonista incontra e con le quali si confronta. È un libro divertente che attiva la curiosità e fa vagare la mente in posti che mai potremo visitare rimanendo con i piedi per terra. Non dobbiamo dimenticare poi il lato educativo: Gulliver nei suoi viaggi ci mostra usi e tradizioni di altri mondi, anche contrapponendoli al nostro che spesso, al confronto, appare opaco e poco cristallino. Basti pensare, per esempio, al tema della denuncia della società civile nell’ultimo mondo visitato da Gulliver, che scuote a tal punto il protagonista stesso, tanto che, tornato da questo suo ultimo viaggio, dirà che la sola vista degli uomini ormai lo irrita profondamente. Egli infatti sa che gli uomini sono tutti falsi e corrotti, al contrario degli Houyhnhnm, che invece non conoscono neppure il significato delle parole falsità, corruzione e menzogna. Swift, in questo racconto, ha comunque la capacità di invogliare il lettore e a farlo ragionare su i difetti del mondo e del modo in cui vive, o è costretto a vivere. In più, possiamo trovare notevoli similitudini tra realtà e fantasia. Prediamo ad esempio le fazioni politiche di Lilliput, il partito dei tacchi alti e quello dei tacchi bassi, che richiamano subito i Wighs e i Tories inglesi. Se visto sotto quest’ottica il libro è molto più difficile di quello che appare e anche se è adatto a tutte le età, ad una attenta analisi si possono ricavare nozioni di sociologia, antropologia e costumanze, collegabili al tipo di società in cui l’autore stesso viveva e che tanto criticava.  Dietro alla fiaba e al romanzo di avventura si cela, con tono satirico, il mondo reale (a cui si ispireranno anche tutto il filone della letteratura di viaggio, come il Robinson Crusoe di Daniel Defoe) e tutto il pessimismo dell’autore che, attraverso le avventure di Gulliver, mette in luce le miserie della natura umana.
 

SCHEDA LIBRO: I VIAGGI DI GULLIVER. Puoi utilizzare schede libro già fatte per poter prendere spunto e fare una perfetta scheda di lettura:

COMPITI: RIASSUNTI, TEMI E SCHEDE LIBRO. Studia insieme a noi utilizzando il nostro materiale gratuito:

(Foto: I fantastici viaggi di Gulliver, courtesy of 20th Century Fox, Davis Entertainment, Electric Dynamite)

Commenti

Commenta I viaggi di Gulliver: scheda con commento e personaggi.
Utilizza FaceBook.