Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Salvo S.

La scuola dell’era multimediale

E-BOOK: OTTIMA SOLUZIONE PER STUDENTI - Nell’era d’internet e del consolidamento dell’uso dei mezzi informatici, ben presto, proprio i pc potrebbero venire in soccorso dello studente snellendo il suo carico quotidiano di libri che deve portare a scuola e che lo espone sempre più al rischio scoliosi.
Altro carico, di certo, non indifferente lo deve sopportare il bilancio familiare che ne risente parecchio se si considera che per ogni figlio che frequenta la scuola, in media, una famiglia italiana, spende in media 330 euro (secondo i dati forniti dal Ministero dell’Istruzione del 2011).
Un’idea, che potrebbe alleggerire in tutti i sensi studenti e famiglie, è di acquistare un e-book reader che consente la lettura dei libri in modo digitale.
Ci sono lettori che possono contenere fino a 1400 libri e pesano solo 170 grammi. Il suo costo?
Vi sono dispositivi, al momento, disponibili sul mercato ad un prezzo che va al di sotto dei cento euro.

RIVOLUZIONE DIGITALE: SIAMO  PRONTI? - L’e-book reader potrà essere usato, solo ed esclusivamente, per leggere le pagine digitali dei tantissimi testi su cui è caduto il diritto di copyright  (libri di testo degli autori della letteratura italiana, latina e tanti altri)  che fanno parte dei programmi ministeriali e che possono essere scaricati dal sito web del ministero della pubblica istruzione. Saremo curiosi di vedere in che modo il mondo della scuola sarà capace di rispondere a delle esigenze d’innovazione che, già da qualche tempo, sono presenti in seno alla società. Staremo a vedere se il sistema scolastico italiano sarà pronto a sottoporsi ad un vero e proprio processo di digitalizzazione che, in realtà, non è del tutto nuovo, se si considera che questo fenomeno  ha investito per buona parte l’apparato burocratico- amministrativo  del nostro paese.

 

CONOSCI IL NOSTRO E-BOOK SHOP?

Commenti

Commenta La scuola dell’era multimediale.
Utilizza FaceBook.