Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Maturità in 4 anni: tutto sulla sperimentazione 2018

MATURITÀ IN 4 ANNI: TUTTO SULLA SPERIMENTAZIONE 2018. Finire la scuola superiore un anno prima ed avere così il diploma di Maturità già a 18 anni? Forse non è più un'utopia: il Ministro dell'Istruzione Stefania Giannini nelle prossime ore firmerà il decreto che darà il via alla sperimentazione 2018 che permetterà di terminare il percorso scolastico di II grado in 4 anni. Il progetto al momento è limitato solamente a 60 classi in tutta Italia, distribuite tra licei, istituti tecnici e professionali. Il "Piano nazionale di innovazione ordinamentale per la sperimentazione di percorsi quadriennali di istruzione scolastica di II grado" dovrebbe già partire dal prossimo anno scolastico 2017/2018. Occorre allora stringere i tempi e terminare in fretta tutte le procedure, in quanto le scuole si stanno già mobilitando per l'orientamento. 

Nel frattempo scopri tutto sulla Maturità 2017: Maturità 2017: tracce, date e commissari

Maturità in 4 anni: tutto sulla sperimentazione 2018

SPERIMENTAZIONE LICEO QUADRIENNALE: QUALI SONO I REQUISITI. Al momento sono 11 gli istituti italiani (6 statali e 5 paritarie) che stanno sperimentando un percorso didattico di 4 anni. Le scuole che intendono partecipare al progetto devono presentare la candidatura specificando il numero di classi che si vorranno attivare e il numero di allievi (compreso tra 15 e 25) che vorrebbero intraprendere questa strada. Le classi saranno selezionate da una Commissione di esperti, che valuteranno la rimodulazione dei piani di studio e la nuova articolazione della settimana scolastica e degli orari proposte dagli istituti. Le scuole dovranno inoltre garantire almeno una materia non linguistica con metodologia Clil a partire dal terzo anno, attività di laboratorio e l'uso di tecnologie didattiche innovative. 
 

DIPLOMA IN QUATTRO ANNI: COME VERRANNO ORGANIZZATE LE LEZIONI. Gli istituti dovranno dunque essere in grado di fornire agli studenti una preparazione eccellente in tempi più brevi, garantendo un piano di studi completo ed efficace. L'offerta formativa sarà ampliata non solo con la metodologia Clil, ma anche con l'aggiunta di materie come Diritto e Storia dell'Arte, secondo quanto precisato dalla Buona Scuola. Partirà inoltre l'alternanza scuola-lavoro, che si svolgerà soprattutto durante le vacanze natalizie, pasquali ed estive. 

Commenti

Commenta Maturità in 4 anni: tutto sulla sperimentazione 2018.
Utilizza FaceBook.