Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Metodo di Studio: prova il metodo Einstein

METODO DI STUDIO: PROVA IL METODO EINSTEIN. Cerchi un metodo di studio efficace e veloce? Allora devi affidarti ad Einstein … no, non vogliamo spiegarti in questo contesto la teoria della relatività ristretta di Einstein, tutt'ora capita da pochi, ma consigliarti il metodo giusto per riuscire a studiare bene. Una massima del geniale fisico, perfetta per chi vuole risucire a imparare nel modo giusto, infatti recita: “Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna”. La frase, molto ironica, è indicativa del fatto che solo quando una persona ha delle idee ben chiare su un argomento è poi capace di esporlo e farlo comprendere con la stessa chiarezza anche agli altri, ed è per questo che ti proponiamo le linee guida per studiare efficacemente tratte proprio da questo storico aforisma!


 

METODO DI STUDIO EFFICACE: IMPARA A SPIEGARE. Bene, sei pronto per conoscere le dritte che ti agevoleranno nel corso dei tuoi studi? Studiare bene e in maniera efficace è un'abilità che una volta appresa si può applicare in ogni campo perché, a prescindere dalla materia, è sempre il metodo di studio che fa la differenza. Perciò rimbocchiamoci le maniche e partiamo con la nostra digressione. Ecco i nostri consigli ispirati alla massima di Einstein (uno che in fatto di apprendimento, insomma, ci sembra abbastanza autorevole!).

  • Primo passo: leggere e rileggere. La lettura aiuta a comprendere ciò che devi studiare. La prima lettura, rapida e veloce, ti aiuta a farti un’idea generale e sommaria dell’argomento che poi dovrai approfondire rileggendo più volte, per riuscire a capire il significato del testo. Infine rileggi un’ultima volta: questa fase finale, quella della lettura selettiva, facilita a ricercare solo le parti di tuo interesse, quelle che dovrai memorizzare.
  • Seconda fase: sottolineare. Questo è un passaggio fondamentale per una comprensione profonda degli argomenti da studiare. Evidenziare le cose più importanti e le parole chiave può snellire notevolmente ciò che dovrai analizzare e memorizzare. In più sottolineare le parti rilevanti di un testo può essere utile per elaborare tabelle, schemi e appunti…
    Se hai bisogno di aiuto leggi: Come sottolineare un libro
  • Terza fase: spiegare l’argomento a sé stessi. Lo sappiamo: è un po’ come parlare da soli ma è comunque un’azione da fare, ed è il primo passo per seguire la dritta di Einstein. Devi, in poche parole, chiarire i concetti letti o appresi, devi far luce su tutti i dubbi che hai, magari ponendoti delle domande, confutando tesi, ipotizzando problemi…
  • Quarta fase: se qualcosa non torna, riguardalo. Spiegando gli argomenti a te stesso, potrai notare che c’è qualcosa che ti sfugge, che non hai veramente metabolizzato e perciò puoi avere ancora il tempo di andare a rileggere e rivedere ciò che non ti torna. Te l’avevamo detto che interrogarsi è molto utile, perché puoi avere la possibilità di ritornare sulle cose già studiate e capirle a fondo!
  • Quinta fase: collegare. Imparare è un’azione cumulativa. Non puoi imparare cose nuove e aver già scordato quelle memorizzate in precedenza. Sarebbe inutile allora studiare. Perché collegare le nuove informazioni con i vecchi studi fatti? Per integrare e fare collegamenti nella tua mente tra i nuovi materiali ai materiali precedentemente appresi. Così sarai certo di aver davvero (ma davvero!) capito tutto!
  • Sesta fase: spiegare l’argomento ad un’altra persona: la cosiddetta prova del nove! Scegli un amico o un genitore (o tua nonna!!!) e ripeti tutto a lui cercando di essere diretto e chiaro, andando nei particolari e cercando di spiegare nei minimi dettagli ciò che hai studiato. È come essere davanti ad un prof per l’interrogazione… beh, più o meno…

E adesso? Beh, se hai seguito alla lettera i nostri consigli e hai saputo ricordare tutto, spiegarlo in maniera esaustiva e chiara e hai saputo rispondere a tutte le domande, beh, hai davvero imparato la lezione! Ora, magari, non stressare tua nonna, ma preserva tutto il sapere accumulato per l’interrogazione o il compito in classe!

METODO DI STUDIO: TUTTI I CONSIGLI. Non è finita qui. Ecco tutti i nostri consigli su come studiare e memorizzare i concetti!

Commenti

Commenta Metodo di Studio: prova il metodo Einstein.
Utilizza FaceBook.