Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Serena De Domenico

Olimpiadi delle Scienze Naturali 2012

Hai la passione per le scienze? Ti piacerebbe metterti alla prova, confrontandoti con ragazzi della tua età provenienti da  tutto il mondo? La biologia per te non ha segreti? Allora cosa aspetti, iscriviti alle Olimpiadi delle Scienze Naturali.
La competizione scolastica, giunta quest'anno alla sua decima edizione, è organizzata
dall'  Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali, con il patrocinio del Miur, ed è rivolta a tutti gli studenti di scuola superiore.

PERCHE' PARTECIPARE?  -  Sicuramente puoi verificare le tue inclinazioni e attitudini per lo studio e la comprensione dei fenomeni e dei processi naturali e, se ami la competizione, di certo non puoi perdere questa occasione!
In cosa consiste la gara?

SCOPRI CON NOI SE SEI DAVVERO BRAVO SCIENZE
 

LA GARA - Una prova scritta costituita da un questionario articolato in domande strutturate (sia a risposta multipla che aperta), da svolgere in un tempo rigorosamente prefissato.
Sono previste due distinte categorie per il biennio e per il triennio. La prova per il biennio consisterà in quesiti di scienze della Terra e di scienze della vita, quella per il triennio in domande esclusivamente di biologia.

SVOLGIMENTO DEL CONCORSO - Lo svolgimento delle Olimpiadi delle Scienze Naturali si articolerà nelle seguenti fasi:
1. fase d’istituto: da effettuare entro il 15 marzo 2012 utilizzando materiale specificamente predisposto dai docenti dell’istituto
2. fase regionale: si effettuerà martedì 27 marzo 2012 contemporaneamente in tutta Italia, generalmente in un'unica sede per ogni regione. Ad essa saranno ammessi gli studenti primi classificati di ogni istituto di quella regione
3. fase nazionale: si svolgerà dal 11 al 13 maggio 2012 e riguarderà i primi classificati in ogni regione. La gara nazionale sarà disputata sabato 12 maggio 2012, con inizio presumibile alle ore 10.00. I primi classificati a livello nazionale saranno premiati nel corso della stessa manifestazione.
4. Per l’individuazione dei 10 studenti da premiare con lo stage di preparazione alle IBO e dei 4 che costituiranno la squadra italiana, al fine di valutare non solo le competenze teoriche ma anche quelle pratiche, durante la fase nazionale gli studenti classificatisi ai primi posti della categoria triennio svolgeranno una prova pratica di biologia i cui risultati saranno valutati, insieme a quelli della prova teorica.
5. Per l’individuazione dei 10 studenti da premiare con lo stage di preparazione alle IESO e dei 4 che costituiranno la squadra italiana si terrà conto unicamente dei risultati della prova teorica della categoria biennio mediante la compilazione di un apposita graduatoria nella quale verrà dato un peso maggiore alle domande di Scienze della Terra.
6. fase di allenamento alle gare internazionali: riguarderà 10 studenti sia per le Olimpiadi Internazionali di Biologia, sia per le Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra. I 10 studenti selezionati frequenteranno una settimana di preparazione residenziale intensiva sia su approfondimenti teorici che attività sperimentali. Il periodo di svolgimento è previsto tra la  seconda metà di maggio e la fine dell’anno scolastico (Biologia) o la fine del mese di luglio ed i primi di settembre (Scienze della Terra)
7. fase internazionale: per le Olimpiadi Internazionali di Biologia (IBO) si svolgerà a Singapore dal 15 al 22 luglio 2012; per le Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra (IESO) in Argentina probabilmente dall’8 al 18 ottobre 2012. In entrambi i casi la delegazione italiana sarà costituita dai 4 studenti e da due docenti accompagnatori, responsabili delle traduzioni in lingua italiana delle prove teoriche e sperimentali. Eventuali notizie sulle gare internazionali saranno reperibili nel nostro sito: www.anisn.it

COME PARTECIPARE - E’ possibile aderire all’iniziativa entro il 29 febbraio 2012 compilando il form reperibile all’indirizzo www.anisn.it

COSA ASPETTI ESERCITATI E VINCI!

Articoli correlati Potrebbero interessarti anche questi contenuti

Commenti

Commenta Olimpiadi delle Scienze Naturali 2012.
Utilizza FaceBook.