Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Orientamento terza media: Istituto Professionale Servizi socio-sanitari

ORIENTAMENTO TERZA MEDIA PROFESSIONALI: ISTITUTO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIO-SANITARI

 Sei in terza media e devi scegliere la scuola superiore? Ecco qualche dritta sul professionale Servizi Socio-Sanitari. In seguito alla Riforma Gelmini, dall’anno scolastico 2010/2011, gli studenti che dopo la terza media che scelgono l’indirizzo socio-sanitario possono individuare due diverse opzioni: "Odontotecnico" ed "Ottico". Se sei interessato alla salute e al benessere psico-sociale delle persone e possiedi doti relazionali per interagire positivamente con gli altri, sei predisposto per questo indirizzo dell’Istituto Professionale.
L’Istituto Professionale con indirizzo servizi socio-sanitari insegna ad organizzare ed attuare interventi a sostegno delle esigenze socio-sanitarie e dell’inclusione sociale di persone, come le fasce deboli e ad utilizzare metodi e strumenti di valutazione e monitoraggio per il miglioramento e della valorizzazione delle risorse della comunità.

Ancora dubbi? Fai il nostro test! Orientamento scuola superiore Test

Orientamento terza media: Istituto Professionale Servizi socio-sanitari

SCEGLIERE LA SCUOLA SUPERIORE - ISTITUTO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIO-SANITARI: DI COSA SI TRATTA

Il tecnico dei servizi socio-sanitari aiuta le persone a soddisfare le proprie necessità ed è predisposto alla tutela della salute di tutti gli individui della società. Favorisce il benessere e l'autonomia di coloro che vivono una condizione di difficoltà e promuove lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva. Lo studente che sceglie l’indirizzo socio-sanitario deve:

  • Utilizzare metodologie e strumenti per collaborare a rilevare i bisogni socio-sanitari del territorio.
  • Collaborare nella gestione di progetti e attività dell'impresa sociale.
  • Contribuire a promuovere stili di vita rispettosi delle norme igieniche, della corretta alimentazione e della sicurezza, a tutela del diritto alla salute e del benessere delle persone.
  • Rapportarsi ai competenti Enti pubblici e privati anche per orientare l’utenza verso idonee strutture.
  • Applicare la normativa vigente relativa alla privacy e alla sicurezza sociale e sanitaria.
  • Realizzare azioni, in collaborazione con altre figure professionali, a sostegno e a tutela della persona con disabilità e della sua famiglia, per favorire l'integrazione e migliorare la qualità della vita.
  • Facilitare la comunicazione tra persone e gruppi, anche di culture e contesti diversi.
  • Organizzare interventi a sostegno dell’inclusione sociale di persone, comunità e fasce deboli.
  • Individuare soluzioni corrette ai problemi organizzativi, psicologici e igienico-sanitari della vita quotidiana.

ORIENTAMENTO SCUOLA SUPERIORE - INDIRIZZI E  MATERIE DELL’INDIRIZZO SERVIZI SOCIO-SANITARI

L'identità degli istituti professionali è connotata dall'integrazione tra una solida base di istruzione generale e la cultura professionale che consente agli studenti di sviluppare i saperi e le competenze necessari ad assumere ruoli tecnici operativi nei settori produttivi e di servizio di riferimento.

SCEGLIERE LA SCUOLA SUPERIORE - L’INDIRIZZO SERVIZI SOCIO-SANITARI: MATERIE E ORARI

Ecco il quadro orario di attività ed insegnamenti obbligatori dell'indirizzo nei Servizi socio-sanitari previsti dal Ministero dell'Istruzione:

Nell’articolazione “Arti ausiliarie delle professioni sanitarie, Odontotecnico”, lo studente dovrà possedere le competenze necessarie per predisporre nel laboratorio odontotecnico. Ecco il quadro orario di attività ed insegnamenti obbligatori per l'articolazione "Odontotecnico" previsti dal Ministero dell'Istruzione:

Nell’articolazione “Arti ausiliarie delle professioni sanitarie, Ottico” dell’indirizzo Servizi socio-sanitari, dovrà possedere le competenze di ottica ed oftalmica necessarie per realizzare, ogni tipo di soluzione ottica personalizzata e per confezionare,modificare e aggiustare occhiali e lenti. Qui di seguito, il  quadro orario di attività ed insegnamenti obbligatori per l'articolazione "Ottico" previsti dal Ministero dell'Istruzione:

 

ORIENTAMENTO SUOLA SUPERIORE ISTITUTO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIO-SANITARI - PROSPETTIVE DI STUDIO E SBOCCHI PROFESSIONALI

Il Diplomato nell'istruzione professionale dell'indirizzo "Servizio socio-sanitari" possiede le competenze necessarie per organizzare ed attuare interventi adeguati alle esigenze socio-sanitarie di persone e comunità, per la promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale.Con il superamento del 3°anno: Qualifica Professionale di Tecnico dei Servizi Socio-Sanitari.
Con il superamento del 4° anno: Qualifica Professionale di Operatore dei Servizi Socio-Sanitari. Con il superamento del 5° anno: Qualifica di Tecnico Diplomato dei Servizi Socio-Sanitari diploma che consente l'accesso al mondo universitario.

SCEGLIERE LA SCUOLA SUPERIORE: GLI ISTITUTI PROFESSIONALI

Ecco una panoramica sugli altri istituti professionali:

Se vuoi sapere come iscriverti ecco tutte le indicazioni del Miur:

Sei uno studente di Terza Media e vuoi una mano con i compiti, orientamento ed esami?
Iscriviti al gruppo: Terza Media che tragedia!

Commenti

Commenta Orientamento terza media: Istituto Professionale Servizi socio-sanitari.
Utilizza FaceBook.