Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Plurale delle parole inglesi in italiano: quando si usa la s?

PLURALE DELLE PAROLE INGLESI IN ITALIANO: QUANDO SI USA LA S? L’inglese dilaga e ormai molte parole inglesi sono entrate nel vocabolario italiano e vengono usate da tutti, come film, bar, pub, social network. Per conoscere a fondo una lingua, saper comunicare, riuscire a tradurre e perché no, portare a casa un ottimo voto a scuola, è necessario però conoscere le regole basilari per poter utilizzare questi vocaboli di uso comune. La grammatica infatti è fondamentale per la conoscenza di una lingua straniera ma è ancora più fondamentale avere consapevolezza della propria, quindi dell’italiano. Anche se, ormai, l’inglese è entrato a far parte della nostra lingua e spesso ci ritroviamo ad usare sostantivi stranieri e va anche bene, a patto di farlo nel modo corretto! Qual è il problema dunque? In molti si chiedono come utilizzare il plurale delle parole inglesi usate in italiano e la domanda sorge spontanea: si dice film o films? Week-end o week-ends? Iniziano a comparire i primi dubbi, vero? Certo, niente di più normale, siamo così abituati a pronunciarli che forse non ci poniamo più la domanda: ma i termini inglesi inseriti in un testo italiano vanno declinati al plurale? Vediamo allora cosa dice la regola a tal proposito: ecco come usare le parole in inglese al plurale in italiano e come inserirle in un testo italiano. 

Leggi anche: False friends list: errori da non fare in inglese

PAROLE IN INGLESE AL PLURALE IN ITALIANO: COSA DICE LA REGOLA. E’ proprio questa le regola infatti, mai trasformare al plurale parole straniere, in questo specifico caso mutuate dall’inglese, a meno che non si tratti di una citazione o di riportare una dichiarazione in inglese. Qualche esempio? Bene, avete mai visto per iscritto la parola films? O bars, sports, computers? Ecco il nostro consiglio è quello di evitare di volgere al plurale e scrivere parole inglesi come queste, perché una volta entrate nella nostra lingua come elementi stranieri e quindi particolari, non possono essere soggette alle regole grammaticali italiane. Perciò quando parleremo di pallavolo, calcio, basket, ci riferiremo a questi come gli sport e non gli sports; per giudicare delle modelle, parleremo di loro come top model e non come top models! Sono moltissimi gli esempi che possiamo fare a riguardo e riportiamo i casi più frequenti, che si possono trovare soprattutto leggendo un giornale: le parole che in italiano non vanno declinate al plurale sono per esempio bar, film, quiz, tram, top playe, computer, software, email, austerity, flash, sex-appeal e moltissime altre.


PLURALE PAROLE INGLESI IN TESTO ITALIANO: COME USARE L'ARTICOLO. Infine facciamo una considerazione. Abbiamo accertato che i sostantivi inglesi ormai in uso in italiano, non vanno al plurale, a meno che, e questo è importante specificarlo, non siano entrate nel nostro vocabolario già declinate al plurale, come nel caso di jeans! Tutto chiaro? E ora, è normale che sorga un’altra questione, ovvero, come ci comportiamo con l’articolo in italiano? Come usarlo accostandolo a questi vocaboli? La norma prevede che l’articolo in italiano venga declinato al plurale, mentre bisogna mantenere il sostantivo inglese così come è: per esempio il manager, i manager; il coffee break, i coffee break; il leader, i leader e così via.

 

Commenti

Commenta Plurale delle parole inglesi in italiano: quando si usa la s?.
Utilizza FaceBook.