Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Riassunto Malavoglia

RIASSUNTO MALAVOGLIA- Se ti serve un riassunto completo del romanzo I Malavoglia di Giovanni Verga, ti aiutiamo noi. Certo, leggere i Malavoglia è un tassello fondamentale per la propria cultura, ma se non hai tempo e hai bisogno di un riassunto, ti diamo una mano per studiare e memorizzare i punti salienti del romanzo. I Malavoglia è un romanzo ambientato ad Aci Trezza, in Sicilia, negli anni successivi all’unità d’Italia. La famiglia protagonista,I Toscano detti I Malavoglia appunto, sono al centro delle vicende della trama: il padre Bastianazzo, la madre Maruzza la Longa, i figli 'Ntoni, Luca, Alessi, Mena, Lia. Su tutti domina il nonno, Padron 'Ntoni, figura di rilievo. Ecco un riassunto  completo della trama.

Hai bisogno di un ripasso generale? Ecco la biografia e il pensiero di Giovanni Verga


(Foto: Edizione Feltrinelli)

MALAVOGLIA: RIASSUNTO PER CAPITOLI- Ecco il riassunto dei 15 capitoli del romanzo di Verga: nel romanzo il Verga esprime una concezione fatalistica: l'uomo non può liberarsi dalla propria condizione, e ogni suo tentativo è destinato alla sconfitta, sia materiale, come quella dei Malavoglia, che morale, come quella di mastro don Gesualdo. Non resta che ripiegarsi in se stessi e accettare il proprio destino.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO I- Il romanzo si apre con la descrizione della famiglia protagonista, che vive in un paesino di pescatori sulla costa orientale della Sicilia, a pochi chilometri a nord di Catania. Le uniche ricchezze della famiglia sono la “casa del nespolo” , da loro abitata e di loro proprietà, e la barca chiamata “Provvidenza”, unica fonte di reddito. La famiglia viene scossa quando ‘Ntoni deve partire come soldato, perché il ragazzo rappresenta una fonte di lavoro. Per affrontare le difficoltà economiche, Padron ‘Ntoni si convince a comprare a credito un carico di lupini dal ricco zio Crocifisso, l’usuraio del paese.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO II-  La Provvidenza salpa; se l’affare dei lupini andasse in porto, Mena avrebbe la dote per sposare Brasi Cipolla, anche se lei è innamorato del povero compare Alfio.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO III- Nella notte si scatena una tempesta e la famiglia è disperata e in apprensione pensando alle sorti della barca e di conseguenza della famiglia. Zio Crocifisso fa ammettere a padron 'Ntoni, davanti a testimoni, che il carico di lupini è stato preso a credito per garanzia.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO IV- La Provvidenza naufraga, va perduto il carico di lupini e con esso anche la vita di Bastianazzo. La famiglia Malavoglia è sconvolta dal dolore ed in gravissime condizioni economiche. Nel frattempo, in paese si intrecciano le trame tra i personaggi per guadagnarsi un matrimonio vantaggioso.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO V- Alfio Mosca fa sapere a Mena che la sua famiglia vuole farla sposare a Brasi Cipolla. Nel frattempo, viene ritrovata sulla spiaggia la Provvidenza: la barca è distrutta ma si può riparare. ‘Ntoni riesce ad ottenere la lettera di congedo e il fratello Luca decide di partire per la leva al posto suo.


MALAVOGLIA RIUSSUNTOCAPITOLO VI- ‘Ntoni, scopre che Sara di comare Tudda, la ragazza che amava, si è sposata con un vedovo. Tutti Malavoglia, intanto, per far fronte al debito dei lupini decide di lavorare per Padron Cipolla. Se i Malavoglia non ripagheranno il debito, zio Crocifisso potrà prendersi la barca e la casa del nespolo; tuttavia, un avvocato di città cui i Malavoglia si sono rivolti assicura che non devono nulla all’usuraio, dato che non ci sono documenti ufficiali.Tuttavia, padron ‘Ntoni, per un superiore senso dell’onore, vuole rispettare la parola data.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO VII- La Provvidenza viene riparata da compare Zuppiddu e può di nuovo prendere il largo: i Malavoglia sperano quindi di far buona pesca . Luca Malavoglia parte per il servizio militare. Pare anche che Mena possa sposarsi con il ricco Brasi Cipolla. ‘Ntoni, chiede di sposare Barbara Zuppidda, ma padron ‘Ntoni gli nega il permesso, sia a causa dei problemi economici sia perché prima deve sposarsi Mena. In paese invece si  assiste a una ribellione contro la dirigenza, in modo particolare contro don Silvestro, per l’aumento il prezzo del sale.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO VIII- Mena sa che manca poco al saldo del debito e poi dovrà sposare Brasi Cipolla, mentre lei ama Alfio Mosca. Il ragazzo ricambia i suoi sentimenti. I Malavoglia organizzano un incontro tra Mena e Brasi Cipolla. 'Ntoni si inimica tutti gli altri pretendenti di Barbara Zuppidda, il brigadiere don Michele e Vanni Pizzuto.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO IX- In occasione della spartizione dei capelli della futura sposa Mena, come vuole la tradizione siciliana, arriva la notizia della battaglia di Lissa, dove la nave "Re d'Italia" è affondata con tutto l'equipaggio. Luca è morto e il dolore è lancinante. Come se non bastasse, Padron ‘Ntoni cerca di ritardare ancora il pagamento ma Tino Piedipapera rifiuta: i Malavoglia devono così cedere la casa del nespolo e ritirarsi a vivere in affitto. Padron Cipolla rompe il fidanzamentodi Mena col figlio e anche ‘Ntoni perde le simpatie di Barbara.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO X- I Malavoglia ripongono le loro speranze nella Provvidenza, ma è il destino crudele a metterli di fronte alla realtà: in una sera di brutto tempo Alessi, 'Ntoni e il nonno devono fronteggiare il mare in tempesta, rischiando di morire annegati in seguito a uno schianto della barca: nello scontro Padron 'Ntoni sembra aver perso la vita. Ma l'abile 'Ntoni porta la barca al sicuro. Pian piano il nonno si rimette in sesto.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO XI- Il giovane 'Ntoni non pensa ad altro che "a quella vita senza pensieri e senza fatica": inutili saranno le lacrime della Longa, che si ammala di colera  e muore. 'Ntoni decide ugualmente di partire alla ricerca di fortuna. Abbandona i fratelli, in preda a due stati d'animo contrastanti: il pentimento, ossia il rimorso per aver tradito la tradizione della casa, e la testardaggine, che ha però la meglio.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO XII- Padron ‘Ntoni decide di vendere la Provvidenza allo zio Crocifisso; lui e il figlio Alessi lavoreranno sulle barche di padron Cipolla. Sperano ancora di poter riprendere la loro casa. ‘Ntoni torna, ma più povero di prima.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO XIII- ‘Ntoni passa il suo tempo all’osteria: solo per una settimana torna a lavorare, ma poi torna ad ubriacarsi e a darsi al brigantaggio. Don Michele inizia a  corteggiare Lia;  ‘Ntoni finisce in mezzo in una brutta rissa all’osteria con il brigadiere. Zio Crocifisso e la Vespa si sposano, e la donna comincia a dilapidare il suo patrimonio.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO XIV- 'Ntoni, che è venuto a sapere delle intenzioni di Don Michele con Lia, lo ferisce e viene portato in galera. Padron 'Ntoni, con i risparmi, paga un avvocato per il processo; l'avvocato Scipioni afferma che il ferimento di don Michele è avvenuto a causa di donne, Lia in particolare. 'Ntoni ottiene cinque anni di lavori forzati, pur negando ciò che l'avvocato dice al processo. Compare Piedipapera torna in paese per riferire a Lia ciò che è stato detto di lei al processo: Lia è disonorata, si sente senza dignità e decide quindi di allontanarsi da casa, andando lei stessa incontro al disonore.


MALAVOGLIA RIUSSUNTO CAPITOLO XV- I Malavoglia sono decimati e il nonno è perennemente allettato: ormai deve essere ricoverato. Alfio Mosca, tornato con il nuovo mulo a cercare Mena, accompagna sul suo carro il vecchio all'ospedale. Sarà la fine del vecchio: non uscirà vivo dall’ospedale. Compare Mosca chiede dunque la mano di Mena, ormai ventiseienne, la quale rifiuta in quanto sostiene di non poter più maritarsi dopo le disgrazie della famiglia. Lia ha seguito la brutta strada del fratello 'Ntoni, in quanto è stata avvistata da Alfio: in pratica è diventata una prostituta. Alessi e Nunziata riescono ad acquistare la "casa del nespolo" e comunicano tale notizia al nonno morente. Una sera, infine, il vagabondo 'Ntoni ritorna dopo tanti anni alla "casa del nespolo" per avere informazioni della famiglia che ha abbandonato. Sa che deve andarsene perchè non può più stare in quella casa piena di brutti ricordi. Così, dopo aver dato un'ultima malinconica occhiata al paese natale, 'Ntoni ritorna alla sua vita sregolata.


RIASSUNTO MALAVOGLIA- Il riscatto della casa del nespolo potrebbe sembrare un momento di rinascita per la famiglia, ma non è così. Il realismo col quale viene descritta la storia del romanzo ci invita a riflettere. Gli errori si pagano e questa famiglia, decimata e distrutta, non avrà più pace. I Malavoglia, che vivevano serenamente grazie alla loro barca, per avere di più, sono sopraffatti dagli eventi. Il naufragio della Provvidenza, del resto, è una metafora sul senso della vita. Non è col malaffare che si raggiunge la ricchezza, e soprattutto bisogna accontentarsi di quello che si ha e non sfidare il destino, che si potrebbe rivoltare contro, ma con il lavoro, l’unità familiare e la buona volontà.

I MALAVOGLIA: I LINK AI NOSTRI RIASSUNTI- Se hai ancora bisogno di una mano per ripassare I Malavoglia di Verga, ci pensiamo noi. Ecco dei link utili sul romanzo, con le vicende narrate, la spiegazione della trama, la descrizione dei personaggi e dei luoghi, le questioni sulla lingua, le tradizioni popolari e i temi trattati nel romanzo.

I MALAVOGLIA E GLI ALTRI ROMANZI DI GIOVANNI VERGA- Se ti è piaciuto studiare e ripassare I Malavoglia, non puoi perderti anche le altre opere di Giovanni Verga:

Hai bisogno di altri riassunti? Leggi: Riassunti libri: tutto per i compiti

Commenti

Commenta Riassunto Malavoglia.
Utilizza FaceBook.