Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Saggio breve sulla Donna e l'evoluzione del suo ruolo nella società

SAGGIO BREVE SULLA DONNA E L’EVOLUZIONE DEL SUO RUOLO NELLA SOCIETÀ. Cosa vuol dire essere una donna oggi e come si è arrivati a ricoprire ruoli diversi nella società nell’età contemporanea? Ecco, questa potrebbe essere una traccia che il tuo professore di italiano potrebbe assegnarti così da svolgere un saggio breve. Non è affatto semplice, lo ammettiamo, soprattutto perché bisognerebbe sviluppare la traccia in senso storico e diacronico. Però, per venirti incontro, abbiamo pensato di elaborare l’argomento e aiutarti nello svolgimento del saggio, perciò, se non ti viene in mente nulla, e non sai da dove iniziare, prendi spunto dal nostro saggio breve sulla donna e l'evoluzione del suo ruolo nella società, così non rischierai di lasciare il foglio in bianco!

Non perderti: Saggio breve: come fare

Saggio breve sulla Donna e l'evoluzione del suo ruolo nella società


SAGGIO BREVE SULLA CONDIZIONE FEMMINILE IERI E OGGI. Bene, iniziamo subito, e tuffiamoci in questo argomento sempre molto attuale. Ti ricordiamo, ma già lo saprai, di badare con molta attenzione ai documenti che la traccia sottoporrà alla tua analisi, così da seguire le regole giuste per fare un saggio breve perfetto!

  • Saggio breve sulla Donna e l'evoluzione del suo ruolo nella società, Titolo: Il ruolo della donna nella società
  • Saggio breve sulla Donna e l'evoluzione del suo ruolo nella società, Consegna: rivista storica
     

SAGGIO BREVE SULLA CONDIZIONE DELLE DONNE NELLA SOCIETÀ. Introduzione. Partiamo con una introduzione efficace, in modo da inquadrare fin da subito l’argomento: Durante i secoli la donna ha acquistato nella società un ruolo sempre più importante: da elemento del focolare domestico si è arrivati ad una quasi completa emancipazione femminile e la donna ha conquistato finalmente il suo ruolo nella società, non senza sforzi, sacrifici e lunghe battaglie!


EMANCIPAZIONE FEMMINILE SAGGIO BREVE. Svolgimento. Passiamo ora alla parte centrale del saggio breve: Appaiono ai nostri occhi così distanti le storie di donne greche e romane e dei secoli seguenti, che mostravano la donna come una figura a cui erano concessi pochi diritti e poche libertà. L’uomo infatti era al centro delle attività lavorative, politiche, culturali e sociali. Tutto questo è così lontano nel tempo, viste le conquiste raggiunte in campo sociale o lavorativo da parte del mondo femminile, che appare sfocato. L’importanza della condizione delle donne nel passato, però, assicura il mantenimento di una memoria storica che non solo fu alla base dell’emancipazione femminile, ma ha certamente contribuito allo sviluppo della volontà di molte pioniere di essere considerate almeno alla pari del genere maschile. Certo, dall’epoca romana o post classica tutto è cambiato: prima la libertà e le scelte delle donne erano affidate all’uomo e solo nel XIX secolo si iniziarono a sentire sempre più forti i primi venti di un cambiamento epocale, che avrebbe modificato il ruolo della donna nella società contemporanea. I primi tentativi di emancipazione e di ricerca di uguaglianza di genere si ebbero con  i primi gruppi di suffragette, le quali avevano come principale scopo il riconoscimento del diritto al voto (in Italia nel 1946), ma utilizzarono queste manifestazioni per tentare di avere gli stessi diritti riconosciuti all’uomo. L’ispirazione che ci viene dalle figure del passato ci permette di non dimenticare ciò che è stato sacrificato per lottare per i diritti sociali che oggi appaiono quasi scontati, ma che al tempo fecero la storia. L’evoluzione del ruolo della donna, con molti alti e bassi, ha raggiunto notevoli livelli e oggi, pur non potendosi considerare conclusa, può ritenersi esaustiva e a tratti soddisfacente. Oggi, infatti, molto è mutato: le donne hanno le stesse opportunità degli uomini, anche per esempio in base alla normativa vigente, ma al di là della legge, è vero che la donna è libera di scegliere, di lavorare, di votare, di crescere o meno dei figli e ha raggiunto molti obiettivi, pur con molte lotte, anche all’interno dello stesso mondo femminile. Come dicevamo però, questo percorso travagliato non può certo ritenersi concluso: davvero uomini e donne godono di pari opportunità? La risposta è un sonoro “NI”: come sappiamo infatti, ancora la preferenza del sesso è importante e in alcuni sensi ancora invalidante per le donne. Questo ancora rappresenta una sorta di discriminante uomo-donna, esistente, anche se in forma minore, pure nei Pesi sviluppati economicamente, come quelli dell’UE o in America.
 

SAGGIO BREVE SULLA CONDIZIONE DELLE DONNE NELLA SOCIETÀ. Conclusione. Infine, terminiamo il saggio: A prescindere quindi dalle capacità o dalle volontà, ancora sono molti i passi da gigante che occorrono fare per arrivare ad una più completa parità di genere, in molti settori, da quello lavorativo ed economico a quello sociale. Pur con i dovuti paletti ben fissati e le tante conquiste fatte, la donna ancora oggi, anche se più consapevole e libera, deve ancora guadagnarsi il suo posto effettivo nel mondo, lottando contro pregiudizi e mentalità.
 

SAGGIO BREVE SULLA CONDIZIONE DELLE DONNE NELLA SOCIETÀ. SPUNTI: Per avere un quadro più completo sull'argomento ti proponiamo tutte le nostre risorse, così avrai un'idea più completa sul ruolo della donna in tutte le sue sfaccettature:

SAGGIO BREVE: GUIDE UTILI. Hai bisogno di qualche altro consiglio per fare un bel saggio breve? Leggi qui:

Commenti

Commenta Saggio breve sulla Donna e l'evoluzione del suo ruolo nella società.
Utilizza FaceBook.