Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Saggio breve sull'alimentazione

SAGGIO BREVE SULL’ALIMENTAZIONE. Ti hanno assegnato una saggio breve sull’alimentazione ma non sai proprio da dove iniziare? Il blocco dello scrittore è così, arriva quando meno te lo aspetti ma per fortuna sei capitato nel posto giusto. Provvederemo noi a fornirti un esempio di saggio su questa tematica, molto attuale in effetti, così potrai prendere qualche spunto dal nostro tema per fare il tuo e saprai come organizzare il tuo saggio breve. Ricorda che questo è solo un esempio e che tu dovrai basarti sulla documentazione che verrà allegata alla traccia assegnata. Non perdere tempo, allora, leggi il nostro saggio breve sull’alimentazione e poi prova a fare il tuo!

Non perderti: Saggio breve: come fare

Saggio breve sull'alimentazione


SAGGIO BREVE SVOLTO SULL’ALIMENTAZIONE. L’argomento di questo saggio è molto attuale, si dibatte spesso in TV, sui giornali e sulle riviste di settore su come il cibo condizioni o migliori, e in alcuni casi peggiori, la nostra esistenza. Insomma, esiste una cultura del cibo e vale la pena approfondire questa tematica dando al saggio una impronta critica. Prima di iniziare con il saggio vero e proprio, come sai, bisogna decidere il titolo e la consegna, che saranno:

  • Saggio breve sull’alimentazione titolo: Il ruolo culturale dell’alimentazione.
  • Saggio breve sull’alimentazione consegna: Rivista di società e costume


SAGGIO BREVE SULL’ALIMENTAZIONE, SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO. INTRODUZIONE. Partiamo dunque introducendo brevemente, ma in maniera efficace, la tematica. Uno dei temi più dibattuti è quello sull’alimentazione: con il tempo i costumi della nostra società sono cambiati e con questi anche l’attenzione al cibo e a ciò che mangiamo. Il cibo, ovviamente fa parte del nostro sostentamento quotidiano ed è fonte di energia che permette all’uomo di muoversi, lavorare, dormire serenamente. Le nostre abitudini alimentari, quindi, condizionano in bene o in peggio la nostra esistenza e anche se le cause di un malessere o del benessere possono essere molteplici, il cibo contribuisce a rendere il nostro organismo più sano o meno sano, a seconda della dieta che seguiamo. Siamo quindi ciò che mangiamo?


SAGGIO BREVE CIBO E CULTURA. SVOLGIMENTO. Passiamo ora alla parte centrale del saggio: In effetti sì, lo siamo perché il cibo è il carburante del nostro corpo, ma oggi l’alimentazione ricopre una fetta importantissima anche a livello culturale e sociale. La dieta ha un ruolo all’interno di ogni comunità, e ciascun popolo ha una propria caratteristica alimentazione. A prescindere quindi dai cibi sani o meno salutari, il cibo ha un ruolo culturale molto forte, spesso identificativo di una data società, che consente di distinguere popoli e nazioni. Prendiamo ad esempio gli italiani, famosi in tutto il mondo per la pasta o la pizza, o gli americani per essere consumatori di cibi ipercalorici o frequentatori di fast food; la questione culturale, poi, è rimarcata anche dal fatto che nel corso dei secoli l’uomo ha tentato di creare con il cibo delle pietanze e non si è accontentato di mangiare il cibo così come lo ha trovato in natura, al contrario degli uomini primitivi. Di pari passo con la sua evoluzione quindi, l’umanità è stata stimolata dal cibo, ha creato e inventato piatti semplici o articolati ed il cibo è diventato a tutti gli effetti anche un’arte. Sotto questo punto di vista è fondamentale citare la scelta dell’Unesco di inserire nel patrimonio mondiale dell’umanità anche la dieta mediterranea, sottolineando l’importanze del ruolo dell’alimentazione all’interno di una comunità. Questa è una dieta “caratterizzata da un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo e nello spazio” ed è a tutti gli effetti un elemento della nostra cultura immateriale da salvaguardare, al pari di altre produzioni culturali. Inoltre, non bisogna sottovalutare il potere della tradizione: la dieta mediterranea infatti è intrisa di usi e costumi che nel tempo sono stati trasmessi alle nuove generazioni e che quindi, oltre ad essere sana è capace di integrazione, di creare una comunità attorno al cibo. Ed in effetti, uno dei ruoli più riconosciuti al cibo è proprio questa capacità di creare unione, e ci rammenta l’importanza di sedersi a tavola, gustare una pietanza e socializzare. Oggi, questo sistema sembra traballare, visti i tempi frenetici in cui viviamo, ma ancora esistono fette di territorio della nostra penisola in cui il pranzo o la cena sono ancora simbolo di famiglia, di riunioni socievoli, di comunità.


SAGGIO BREVE SULL’ALIMENTAZIONE. CONCLUSIONE. Concludiamo ora il nostro tema: Il cibo quindi è uno strumento che lega, che unisce e che garantisce uno stile di vita salutare. Non a caso la parola dieta non vuol dire dimagrimento o sacrifici, ma deriva dal greco “diaita”, ossia “stile di vita”, ed indica l’insieme delle abitudini alimentari di un individuo, legate anche all’aspetto sociale e culturale dell’alimentazione.

TRACCE SVOLTE SULL'ALIMENTAZIONE PER UN TEMA O UN SAGGIO BREVE. Cerchi altri spunti? Guarda quanta scelta che hai! Ecco le nostre risorse:

SAGGIO BREVE: GUIDE UTILI. Hai bisogno di qualche altro consiglio per fare un bel saggio breve? Leggi qui: 

Commenti

Commenta Saggio breve sull'alimentazione.
Utilizza FaceBook.