Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Scheda libro: come si fa

SCHEDA LIBRO: COME SI FA. In genere, per le vacanze o nel corso dell'anno scolastico i prof di italiano assegnano la lettura di un libro insieme alla scheda libro, cioè la composizione di un testo che presenta il testo attraverso alcuni dati specifici, come autore, trama, personaggi e così via. Non tutti gli studenti riescono nell'intento, perché spesso non comprendono correttamente cosa e come bisogna inserire gli elementi della scheda di lettura ... Allora, abbiamo persato per voi una bella guida dettagliata su come fare una perfetta scheda libro: fate molta attenzione e prendete appunti!

Vuoi prendere spunto? Ecco l'elenco completo di Schede libro già fatte

COME FARE UNA SCHEDA LIBRO PERFETTA. Per scrivere una scheda di lettura perfetta occorre inserire nel testo alcuni importanti elementi che servono a presentare il libro nella maniera più completa possibile. Per cui una perfetta scheda libro deve avere:

1. Titolo e autore. Va indicato il titolo del libro e l'autore con qualche cenno biografico. Non dilugatevi troppo nella descrizione della vita dell'autore: ricordate che serve che non è un tema relativo ad un autore studiato, ma la biografia serve per presentare il testo letto e capire chi ha composto l'opera.

2. Casa editrice. Indicate poi la casa editrice che ha pubblicato il libro.

3. Città e anno di pubblicazione. La città e l'anno di pubblicazione servono ad inquadrare storicamente e socialmente il testo. 

4. Genere e tipologia di libro. Occorre innanzitutto precisare se si tratta di un testo in prosa o poesia, di un'opera teatrale ecc..., poi bisogna individuare il genere letterario (romanzo, poema epico, giallo, ecc...). E' molto importante indicare il genere letterario, in particolare per inquadrare meglio la trama e alcune scelte stilistiche dell'autore. 

5. Personaggi principali. A questo punto si passa all'analisi dei personaggi principali, tra cui il protagonista, che dovrà essere analizzato per primo. L'analisi riguarderà i caratteri fisici, psicologici e comportamentali, il ruolo nella vicenda (protagonista, aiutante, antagonista, destinatario ecc...). Inoltre dovete precisare come vengono presentati i personaggi: in modo diretto, indiretto o attraverso l'autopresentazione?

6. Spazio. Si passa poi all'analisi dello spazio, cioè dei luoghi in cui avvengono le vicende narrate. Bisogna descrivere gli ambienti, le città e i luoghi principali, anche visti attraverso gli occhi e le sensazioni dei protagonisti della vicenda. 

7. Tempo della storia e tempo del racconto. Occorre individuare il tempo della storia (fabula) e il tempo del racconto (intreccio), e indicare se ci sono prolessi o analessi. Inoltre, fate caso all'ambientazione storica e sociale della vicenda. 

8. Tematiche. Quali tematiche vengono trattate nel libro? Bisogna indicare quelle principali e commentarle in relazione alle vicende e ai personaggi. 

9. Trama e commento. Non bisogna dimenticare una breve trama del libro accompagnata da un piccolo commento... Attenzione a non svelare il finale! La trama deve contenere le vicende principali e i nomi dei protagonisti, lasciando qualcosa in sospeso e utilizzando parole che invoglino il lettore a leggere il libro. Per quanto riguarda il commento, ricordate che occorre esprimere un giudizio oggettivo sul testo, positivo o negativo e commentare alcuni fatti o personaggi che vi hanno colpito particolarmente.

10. Stile e tecniche narrative. Infine, bisogna individuare lo stile dell'autore e quali tecniche narrative ha utilizzato. Dunque, poni particolare attenzione sull'utilizzo di subordinate o coordinate, la punteggiatura, i termini (semplici, desueti, ricercati), le sequenze narrative che predominano (descrittive, riflessive, dialogiche ecc..).

Hai bisogno di uno schema da seguire? Non prderti: Modello scheda libro: la struttura
 

SCHEDA DI LETTURA DEL LIBRO: COME SCRIVERE. Infine, fate attenzione allo stile che utilizzerete nella scheda libro. Occorre scrivere in modo oggettivo ma nello stesso tempo bisogna commentare brevemente fatti, personaggi, tematiche. Fate inoltre attenzione agli errori grammaticali, alla punteggiatura e soprattutto alla struttura: meglio fare un testo schematico suddiviso in paragrafi introdotti dai titoletti che abbiamo precedentemente commentato (autore, titolo, casa editrice ecc...). 


Devi fare la recensione di un libro o il riassunto? 

Non perderti tutte le dritte per finire in fretta in compiti delle vacanze:

Se hai bisogno di riassunti o temi svolti iscriviti al gruppo: Sos compiti: riassunti e temi

Commenti

Commenta Scheda libro: come si fa.
Utilizza FaceBook.