Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Tema mi presento: la scaletta perfetta

TEMA MI PRESENTO: LA SCALETTA PERFETTA. Un tema mi presento non è facile com sembra: presentarsi agli altri non è affatto semplice, anche se verrebbe da pensare che non possiamo conoscere niente meglio di noi stessi. Questo però non solo non è del tutto vero, ma non rende più facile la strutturazione di un tema in cui descrivi te stesso che risulti veritiera e coerente. La cosa principale è quindi stilare una buona scaletta che permetta di approfondire i punti giusti senza perdere il filo e senza rendere il testo inutilmente prolisso e noi qui vi proporremo uno schema di riferimento perché riusciate a svolgere al meglio questo tema così complicato.

Non perderti la nostra guida completa: Come scrivere un tema 


TEMA MI PRESENTO, SCALETTA: INTRODUZIONE. Cominciate con le cose semplici: nome (anche il cognome se volete, ma non è indispensabile), la data di nascita e/o l’età, dove vivete e con chi e la scuola (e la classe) che frequentate. Queste sono le prime informazioni su di voi e vi servono per affrontare la consegna con tranquillità e senza il momento di panico di “e adesso cosa scrivo”, senza contare il fatto che anche in una presentazione verbale direste per prima cosa il vostro nome ed entro poco verrebbe fuori quanti anni avete e in quale scuola andate.
 

TEMA MI PRESENTO SCUOLE SUPERIORI: SCALETTA PER LO SVOLGIMENTO. Descrivete il vostro nucleo familiare e date qualche informazione sulla vostra relazione con i membri della famiglia descrivendo i momenti in cui state insieme, fornendo qualche dettaglio sulla storia della famiglia per poi passare a illustrare una vostra “giornata tipo”. A questo punto non dovrebbe essere difficile inserire qualche notizia sui vostri amici e da queste passare a descrivere come vi trovate con loro, qual è la vostra personalità, cosa vi piace della scuola, quali sono i vostri interessi e se praticate sport. Parlando dell’attività fisica inserite una piccola descrizione fisica di voi stessi se volete commentando come vi sentite rispetto al vostro corpo e come vi percepiscono gli altri.
 

TEMA MI PRESENTO: CONCLUSIONI. Nell’ultima parte raccogliete un po’ i pensieri e, partendo dalle informazioni che avete dato finora esprimete i vostri sogni, le vostre fantasie sul futuro, consideratevi come persone intere e date la vostra opinione di voi stessi anche in base a come vorreste essere un domani, come immaginate la vostra vita, quali sono le cose di cui non potreste mai fare a meno e quali quelle che sperate che cambino. Un ultimo suggerimento: una volta consegnato il tema non buttate la brutta, ma conservatela in un posto sicuro, rileggerla dopo tanti anni vi arricchirà e renderà questo tema molto più importante di quanto non vi sembri oggi.

Preferisci prendere spunto da un tema svolto? Leggi: Tema mi presento svolto scuole superiori

Per altri temi svolti non devi fare altro che:

Commenti

Commenta Tema mi presento: la scaletta perfetta.
Utilizza FaceBook.