Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Tu mi dai sempre 2? Io ti denuncio!

foto La Stampa.itIl rapporto tra studenti e professori è storicamente tutt’alto che idilliaco, ma il caso di Fabio Marrone, diciottenne iscritto al liceo scientifico Galileo Ferraris di Torino, rischia di fare proseliti in tutta Italia. Il ragazzo, che frequenta il terzo anno ed è rappresentante di classe, ha denunciato al Provveditorato il suo professore di matematica. Il motivo? Gli ha dato 2 nella sua materia per ben 10 volte nell’ultimo quadrimestre. E per Fabio a fine anno è scattata la bocciatura. E’ il padre Michele a raccontare la sua storia:

“Adesso ho portato un esposto in Provveditorato per altruismo, perché non capiti più ad altri di avere un professore che ti prende di mira, con il quale non puoi avere speranza. La situazione di mio figlio dubito che possa cambiare. La bocciatura gli resta e il prossimo anno farà III e IV insieme. Purtroppo nei mesi scorsi sono successe troppe cose, tra cui la morte di mio padre. Sinceramente, pensavamo che sarebbe stato rimandato, non bocciato con 8 e 7 in altre materie”.
Dal presidente regionale dell’Associazione Nazionale Presidi Mario Perrini sono arrivate parole d’appoggio, come si legge su ‘La Stampa’:
“Purtroppo c’è una minoranza che trasforma la libertà di insegnamento in libertà di spadroneggiare, contro cui oggi non ci sono strumenti di tutela. Il trasferimento sposta il problema, i sindacati proteggono a prescindere i loro tesserati. E nessuno mette al riparo gli studenti da situazioni di vera patologia”.

La beffa finale per Fabio è arrivata con la bocciatura: il professore in questione gli ha dato 3 invece che 2: “Io lo rifiuto - spiega il ragazzo - Il 3 indica menefreghismo. Il 2 dice a tutti che un insegnante non fa il suo dovere”.

Commenti

Commenta Tu mi dai sempre 2? Io ti denuncio!.
Utilizza FaceBook.