Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

A picchiare Justin Bieber ci pensa Peter Griffin

Prendere a botte Justin Bieber - Se è vero che sono moltissime le ragazze di tutto il mondo che vorrebbero sposare Justin Bieber, è altrettanto vero che ai maschietti non sta molto simpatico. Così ci hanno pensato i "Griffin" a mettere in scena uno dei sogni impossibili dei teenager di sesso maschile: picchiare Justin Bieber.

Peter Griffin picchia Justin Bieber - In una puntata dei Griffin andata in onda negli Usa la scorsa settimana Peter decide di fare quello che molti ragazzi vorrebbero fare ogni qual volta le loro ragazza vanno in visibilio per il giovanissimo cantate canadese. In questo episodio Louis in preda ad una crisi di mezza età si trasforma in una teenager. Inizia a vestire con abiti da ragazzina, abbandona ogni tipo di responsabilità, e si prende una cotta per Justin Bieber. Peter non ci sta e segue la moglie al concerto dell'idolo del pop. Infuriato e in preda alla gelosia, convinto che la moglia abbia una relazione con il giovanissimo cantante, Peter si intrufola nel backstage e lancia accuse ben precise, si fa per dire, verso il ragazzo. Ma Justin lo sfida e lo chiama "old man", non avrebbe dovuto... Peter risolve la situazione a modo suo, ovvero massacrando di botte Justin Bieber che cade a terra ricoperto di sangue e lividi.

Curiosità - L'episodio è andato in onda proprio in un periodo di grave crisi sentimentale del cantante, che da poco ha rotto con Selena Gomez. La stessa Selena era stata picchiata in passato in un episodio di South Park: sono o non sono anime gemelle? Inoltre in questa esilarante puntata in cui Peter riempie di botte Justin Bieber compare anche Johnny Depp, che ritorna nel ruolo di Edward mani di forbice in una veste tutta nuova: lo troviamo infatti nei i panni di una stravagante "tata".

Godetevi il video della rissa: ma voi, da che parte state?

Justin vs Peter

 

Commenti

Commenta A picchiare Justin Bieber ci pensa Peter Griffin.
Utilizza FaceBook.