Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Ivana Q.

Breaking Dawn - parte prima: un successo planetario

Nonostante gli aspri commenti della critica, l'uscita, lo scorso 16 Novembre, del quarto capitolo della saga di Twilight, ha raggiunto risultati strepitosi in tutto il mondo.
In tre giorni, infatti, il film avrebbe incassato ben 139,5 milioni di dollari, il quinto risultato più alto nella storia del botteghino americano, subito dopo Harry Potter (169 milioni di dollari), Il Cavaliere Oscuro (che aveva incassato 158 milioni di dollari), Spiderman 3 (151 milioni di dollari) e New Moon (142,5 milioni didollari).

E' pur vero che intorno a questo capitolo della saga si era creata molta aspettativa, tant'è che era oltre un anno che se ne parlava, ma è anche vero che i film precedenti hanno contribuito a fare da collante tra i fans, che hanno atteso impazientamente l'uscita della prima parte di Breaking Dawn. Finalmente si sta arrivando al capitolo conclusivo della saga, ma molti dubbi e tensioni sono stati finalmente già sciolti. Nella classifica globale, il film ha incassato ben 284 milioni di dollari. Se poi guardiamo alle classifiche italiane, possiamo dire che mai nessun film, ha incassato così tanto nei primi giorni dall'uscita. Si pensi che Breaking Dawn ha incassato 1.795.000 euro il 16 Novembre, 1.023.199 euro il giorno successivo, 1.025.000 euro venerdì, 2.49 milioni di euro sabato e 2.4 milioni di euro domenica.

Si tratta di un fenomeno commerciale sicuramente; la gente che ha visto i capitoli precedenti vede anche questo capitolo, ma piacerà? Ai fans della saga sicuramente sì, anche se la critica è stata davvero spietata con il regista e l'intera saga. Si parla di fenomeno mediatico e commerciale, successo del momento, ma sarà davvero così?

A essere sinceri il primo capitolo è stato il più bello, perchè oltre ad esserci una trama significativa, gli sguardi tra Edward e Bella comunicavano indubiamente qualcosa allo spettatore, cosa che si è andata affievolendo nel secondo capitolo e ancora di più nel terzo. Sembra quasi che negli altri episodi non ci sia stata abbastanza tensione emotiva tra ai due. Al di là di questi commenti puramente personali, dobbiamo constatare che la saga sta avendo molto successo, e non solo tra i giovanissimi, ma anche tra il pubblico adulto. Aspettiamo qualche giorno per cercare di capirne di più, e voi, ragazzi, fateci conoscere la vostra opinione se siete andati a vedere il film.

Commenti

Commenta Breaking Dawn - parte prima: un successo planetario.
Utilizza FaceBook.