Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Breaking Dawn vietato ai minori

Niente album solista per Robert Pattinson. Nelle ultime ore si era sparsa la notizia, ‘spifferata’ da Us Weekly, di un’imminente debutto musicale del vampiro più amato dai teenagers. Il portavoce dell’attore ha smentito categoricamente i rumors, ma è probabile che Rob abbia fatto un giro d’incisione in funzione del film, per la colonna sonora.

Intanto The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte I è stato etichettato come PG-13 (parents strongly cautioned) dalla Motion Picture Association of America: vietato ai minori di 13 anni non accompagnati dai genitori per colpa probabilmente delle scene ‘hot’ tra Robert Pattinson e Kristen Stewart. Secondo la Motion ci sarebbero “immagini inquietanti, violenza, scene di nudo e sesso”.
 
The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte I uscirà nelle sale italiane il prossimo 16 novembre. 
 

Commenti

Commenta Breaking Dawn vietato ai minori.
Utilizza FaceBook.