Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Cameron Diaz calva per copione

La discussa "pelata" di Cameron DiazLook totalmente inedito per Cameron Diaz. La diva hollywoodiana è stata vista, grazie ad alcuni scatti rubati sul set di uno dei suoi ultimi film, completamente calva. La bella attrice ha passato un brutto momento di depressione dopo la morte del padre, si era però ripresa e dopo l’uscita del film, “Notte brava a las Vegas”, aveva ripreso a lavorare. L’aspetto della Diaz è stato ritenuto obbligatorio per esigenze di copione. Nel drammatico “My Sister’s Keeper”, adattamento dell’omonimo romanzo di Jodi Picoult, Cameron interpreta il ruolo del’ex avvocato Sara Fitzgerald, la quale si ritrova coinvolta in un caso senza precedenti: la figlia 13enne ha portato in tribunale i genitori accusandoli di averla fatta nascere in vitro per poi salvare la sorella maggiore, malata gravemente di leucemia. Un film drammatico, ben lontano dalle quelle commedie dai toni leggeri che la vedevano protagonista e che hanno decretato il suo successo ad Hollywood. Le immagini della star totalmente pelata hanno destato molto scalpore, non è la prima volta però che un attore è costretto a mutare il proprio aspetto: ricordiamo il sex symbol Jared Leto, frontman dei 30 Seconds to Mars, ingrassato di quasi 30 chili per il film “Chapter 27”, per non parlare del noto Christian Bale, il quale, anni fa nel giro di 2 film, passò dalla quasi totale anoressia per “L’Uomo Senza Sonno” di Brad Anderson, ad un fisico scolpito per “Batman Begins”; altro esempio fu Charlize Theron, che vide la sua bellezza evaporare nella pellicola “Monster’s Ball”.

Tuttavia qualcuno vocifera che in realtà dietro il look radicalmente mutato della Diaz ci sia soltanto una calotta, applicata per dare l’impressione della “pelata”, e che l’attrice non ha tagliato veramente la sua folta chioma bionda.
 
Dario Esposito La Rossa

Commenti

Commenta Cameron Diaz calva per copione.
Utilizza FaceBook.