Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Caos Spiderman, licenziati Maguire e Raimi

Delle problematiche legate alla produzione del quarto capitolo di Spiderman vi avevamo raccontato pochi giorni fa, con la notizia dello slittamento dell’uscita nelle sale della pellicola. Ma nelle ultime ore si sono susseguiti incredibili colpi di scena che di fatto ridisegnano completamente le intenzioni della Sony. Il regista Sam Raimi e i due attori protagonisti Tobey Maguire e Kirsten Dunst sono stati infatti licenziati in tronco dalla casa produttrice che ha deciso, dopo le divergenze sorte sulla sceneggiatura, di cambiare radicalmente i piani: Spiderman 4, dopo aver rischiato l’annullamento, si girerà ugualmente ma sarà basato sull’adolescenza di Peter Parker, che torna così tra i banchi di scuola. Più che di un quarto capitolo però bisogna parlare di una nuova nascita del franchise: lo script è stato elaborato da James Vanderbilt (già sceneggiatore del thriller Zodiac, capolavoro di David Fincher). Un film che potrebbe in qualche modo ricordare Batman Begins, con Peter in versione teenager. Si parla già di Zac Efron come candidato numero uno al ruolo che è stato per anni di Tobey Maguire.

Riportiamo di seguito uno stralcio del comunicato ufficiale della Sony:
Peter Parker tornerà al liceo nel prossimo film di Spider-Man, programmato per l’estate 2012. La Columbia Pictures e i Marvel Studios oggi hanno annunciato di essere al lavoro su un film basato su uno script di James Vanderbilt che si focalizzerà su un teenager alle prese sia con problemi di un ragazzo della sua età, che con incredibili crisi da super-umano. Il nuovo capitolo nel franchise di Spider-Man prodotto dalla Columbia, dai Marvel Studios e da Avi Arad e Laura Ziskin, avrà un nuovo cast e un nuovo team di cineasti. Spider-Man doveva uscire nel 2011, ma non è più entrato in produzione.
Siamo molto eccitati all’idea delle possibilità creative che abbiamo nel tornare alle radici di Peter, e non vediamo l’ora di tornare a lavorare ancora una volta con i Marvel Studios, Avi Arad e Laura Ziskin a questo nuovo inizio,” afferma Amy Pascal, co-presidente della Sony Pictures Entertainment.

Commenti

Commenta Caos Spiderman, licenziati Maguire e Raimi.
Utilizza FaceBook.