Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Catalogo Netflix 2016: top five anime

CATALOGO NETFLIX 2016: TOP FIVE ANIME. Un tempo vituperati da genitori e associazioni di benpensanti, quasi come se fossero la progenie del demonio e i peggiori incubi per le giovani menti incolte, finalmente gli anime sono riusciti (almeno in parte) a staccarsi di dosso la nomea di cartoni animati ultraviolenti e perversi e sono diventati un prodotto d'intrattenimento come gli altri. Eppure il vero appassionato sa che confrontando produzioni americane e giapponesi nelle prime non riuscirà mai a trovare quel barlume di lucida follia, quella facilità con cui vengono iconizzati i personaggi e le trame talmente inverosimili da fare il giro fino a diventare quasi documentari. Insomma, le imitazioni sono tante ma gli anime restano un universo a parte che si apre sempre più ai nuovi arrivati ma che è decifrabile al 100% solo dagli iniziati. Come fare per appartenere a questa schiera? Una soluzione è scartabellare il catalogo di Netflix 2016, che ha delle belle offerte.

Non perderti: Catalogo Netflix 2016

CATALOGO NETFLIX: MIGLIORI ANIME 2016. Vi aiutiamo noi nella ricerca segnalandovi quelle che a nostro parere solo le serie anime da top five assoluta: ecco quelle sul Catalogo Netflix 2016. 

  • Cowboy Bebop: ha ormai una certa età – quasi 18 anni – ma un capolavoro di questa risma non conosce il passare del tempo. Amato tanto dagli appassionati di fantascienza che da quelli delle spy story, per non parlare dei lati romantici, questo anime ci porta a conoscere l'equipaggio di cacciatori di taglie della nave spaziale Bebop. Ognuno con il proprio passato pieno di rimpianti e dolori, Spike, Jat, Faye ed Edward diventeranno velocemente personaggi a cui affezionarsi in un batter d'occhio. E non trattenete le lacrime sul finale, nessuno ce la fa! 
  • Death Note: tanto quanto Cowboy Bebop è emotivo allo stesso modo Death Note è gelido, cerebrale e cinico. E in fondo in questa sta il suo bello, essendo nato come un manga che altro non è che una lunghissima virtuale partita a scacchi tra il protagonista Light Yagami e il resto del mondo. Il giovane infatti un giorno entra in possesso in un quaderno della morte del titolo, che dona al suo possessore la capacità di uccidere una persona semplicemente scrivendone il nome. Lo spietato Light lo utilizza per creare un mondo a sua immagine e somiglianza, ma c'è qualcuno intenzionato a fermarlo.
  • AJIN - Demi-Human: protagonisti con cui è difficile entrare in empatia e ambiguità morale sono un'altra caratteristica degli anime, perfettamente esemplificata da questo titolo. Il giovane Kei scopre dopo essere stato colpito da un camion di essere un Aijn, una creatura immortale dalle facoltà misteriose. Ricercato dalla polizia, l'antisociale e freddissimo Kei scopre che gli altri suoi simili sono tenuti prigionieri dal governo e sottoposti a esperimenti, e coloro che sono scappati hanno giurato vendetta contro l'umanità. Da che parte si schiererà l'indifferente Kei?
  • Samurai Champloo: quando ci si mettono i giapponesi tirano fuori abbondanti dosi di stranezza mescolando apparentemente a caso ingredienti l'uno opposto all'altro. L'anime in questione mette in scena un medioevo alternativo in con un'atmosfera hip-hop del tutto anacronistica. I protagonisti sono il terzetto composto dallo spadaccino Mugen, amante della libertà, lo stoico ronin Jin e Fuu, la ragazza che li ingaggia dopo averli salvati da morte certa, allo scopo di cercare in tutto il Paese il samurai che odora di girasoli.
  • Gurren Lagann: quello dei robot giganti è un altro dei generi preferiti dagli anime, declinato in ogni modo possibile e immaginabile. In questo caso si tratta di una versione inizialmente abbastanza scanzonata e poi sempre più drammatica del classico topos della rivolta degli ultimi contro un dittatore crudele: in un futuro remoto la maggiore parte degli uomini è costretta a vivere sottoterra dal Re Spirale. La lotta contro gli uomini bestia al suo servizio porterà il giovane Simon a creare la brigata Gurren in seguito al ritrovamento di un Gunmen, un robot dalle sorprendenti capacità.

(Foto: Death Note, Courtesy of Nippon Television)

Commenti

Commenta Catalogo Netflix 2016: top five anime.
Utilizza FaceBook.