Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Dillo con Deadpool: le citazioni migliori

DEADPOOL: LE CITAZIONI MIGLIORI. Stufi dei cinecomic della DC Comics in cui tutti i personaggi sembrano appena tornati da, oppure diretti verso, un funerale? Annoiati dai film della Marvel in cui i supereroi fanno a gara a chi spara la battuta migliore risultando uno più stucchevole dell'altro? Siete alla ricerca di un antieroe che non ha paura di essere violento, politicamente scorretto e insolente perché è ben conscio di essere del tutto fittizio? Se avete risposto sì Deadpool è il film che fa per voi. Il mercenario chiacchierone armato di doppia katana e pistole interpretato da Ryan Reynolds è infatti il supereroe più fresco e divertente mai realizzato, che non ha paura di prendersi ben poco sul serio pur raccontando la più classica delle storie d'amore tragiche. Wade Wilson è infatti un ex agente speciale fidanzato con la prostituta Vanessa, con la quale si dovrebbe sposare, se non fosse per la diagnosi di cancro terminale che lo attende a breve. Costretto a sottoporsi a una cura sperimentale, Wilson impazzisce, rimane sfigurato, ma acquisisce riflessi sovraumani e la capacità di rigenerarsi all'istante. Tornato alla carica e divenuto Deadpool, si mette alla caccia di Francis Freeman, noto come Ajax, l'uomo che gli ha rovinato la vita prendendo in ostaggio Vanessa.

Leggi anche: Film supereroi 2016: da Deadpool a Suicide Squad

DILLO CON DEADPOOL: LE FRASI DA RICORDARE. In onore al folle senso dell'umorismo di Deadpool ecco la nostra lista delle migliori battute del personaggio, molte delle quali di natura squisitamente “meta”.

  • “Starete probabilmente pensando 'Questo è un film di supereroi, ma quel tizio nella tuta ha appena trasformato l'altro tipo in un fottuto kebab'. Sorpresa, questa è una storia di supereroi molto diversa dal solito”. Deadpool presenta così il proprio film al pubblico. Quando il buongiorno si vede dal mattino…
  • “Hai ragione. Il tumore è solo nei miei polmoni, fegato, prostata e cervello. Tutte cose di cui posso fare a meno”. Frase da cui ci appare chiaro che no, Wilson non ha alcuna intenzione di rispondere in modo romantico a Vanessa che gli ha appena detto che insieme potranno affrontare il suo cancro. Il tutto con buona pace del politically correct.
  • “Ho avuto un altro incubo con Liam Neeson. Gli rapivo la figlia e lui proprio non lo sopportava. Hanno fatto ben tre di quei film. A un certo punto ti chiedi se non sia semplicemente un cattivo genitore”. Capacità di avere incubi pop di Wilson: livello esperto!
  • Per la serie traumi post operatori: “Qualunque cosa mi abbiano fatto mi hanno reso praticamente indistruttibile... e completamente non-scopabile”.
  • Quando Colosso, l'X-Men russo dallo scarso senso dell'umorismo, infastidito dalla sua iperattività gli chiede se ha una levetta per spegnersi, la risposta è da annali: “Sì, sta proprio vicino alla prostata. Aspetta, forse quella è per l'accensione?”
  • “Ecco come stanno le cose. La vita è un serie infinita di catastrofi con in mezzo delle brevi pause pubblicitarie di felicità. Questo è stato l'ultimo spot. Il che vuol dire che è tempo di tornare alla nostra regolare programmazione”. Abbiamo appena trasmesso: il romanticismo ai tempi di Deadpool, alias il pensiero di Wilson dopo che Vanessa ha accettato la sua proposta di matrimonio.
  • Infine forse una delle peggiori minacce mai partorite da mente umano (ma qui molto dipende dai gusti musicali): “Sto per fare alla tua faccia ciò che i Limp Bizkit hanno fatto alla musica di fine anni '90!”

Sei un appassionato di supereroi? Leggi anche:

Commenti

Commenta Dillo con Deadpool: le citazioni migliori.
Utilizza FaceBook.