Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Nadine S.

Filippo Scicchitano e il mistero sul prossimo film

IL GIALLO - C’è un piccolo giallo che riguarda Filippo Scicchitano, l’amatissimo protagonista di “Scialla!”. Recentemente premiato come Rivelazione 2011 al Tertio Millennio Film Fest, sarebbe dovuto tornare nelle sale cinematografiche il prossimo aprile con “Cento metri dal paradiso”, nuova opera del regista Raffaelle Verzillo. Sembrava una cosa certa, tant’è che la notizia è stata ampiamente diffusa tramite le Rete (arrivando anche sulle pagine di Corriere.it). Per la gioia di tutti i fans di Filippo, naturalmente.

CENTO METRI DAL PARADISO - Il film in questione racconta la storia di un ragazzo che vuole farsi prete e dunque si scontra con suo padre, che invece vorrebbe spingerlo a diventare un atleta affermato com’era lui. Per inseguire i sogni e al tempo stesso non deludere il genitore, il ragazzo cerca di mettere insieme una squadra di atleti del Vaticano. Le riprese sono durate circa quattro settimane, fra ottobre e novembre. Le location? Fra Bari, Torre Canne e Roma.


IL NUOVO PROTAGONISTA - Solo che… solo che le news più recenti indicano come attore principale Lorenzo Richelmy, già visto nella bella serie tv “I liceali”. Cos’è successo? Lorenzo ha “soffiato” il posto a Filippo? Oppure è stato quest’ultimo a tirarsi indietro? “Per la capacità, al debutto sul grande schermo, di restituire agli adolescenti italiani un volto finalmente credibile, vitale e spigoloso, lontano tanto dal narcisismo televisivo quanto dal ribellismo stereotipato di certo cinema generazionale”: ecco la motivazione con cui Scicchitano ha ricevuto il Premio Rivelazione 2011… E a noi sembrava decisamente adatto anche per la parte nel film di Verzillo. Questo è davvero un giallo!

VI SIETE PERSI L'INTERVISTA ESCLUSIVA CHE FILIPPO HA RILASCIATO A STUDENTVILLE?

Commenti

Commenta Filippo Scicchitano e il mistero sul prossimo film.
Utilizza FaceBook.