Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Film d’amore più belli: quelli che hanno vinto l’Oscar

FILM D’AMORE PIU’ BELLI: QUELLI CHE HANNO VINTO L’OSCAR. Quale migliore scusa per guardare un film d’amore senza passare per una femminuccia se non quella che la pellicola in questione ha vinto addirittura un premio Oscar? Appena si parla della celebre statuetta, infatti, il romanticismo passa subito in secondo piano. Non a caso tra le attività preferite dai cinefili ce n'è una che riesce da sempre a scatenare battaglie fratricide e lotte all'ultimo sangue (metaforicamente parlando): il toto Oscar, ovvero la previsione dei vincitori dei premi assegnati dagli Academy ogni anno.

Leggi anche: Oscar 2016: previsioni


FILM D’AMORE DA VEDERE CON LA SCUSA DEL PREMIO OSCAR: Dunque, approfittando del fatto che ogni anno o quasi, accanto ai film impegnati incentrati su un periodo storico difficile o sugli sforzi di un personaggio famoso ai giurati degli Oscar piace molto inserire anche un film d’amore, ecco la nostra personalissima lista dei film romantici da vedere tra quelli che sono riusciti a portarsi a casa statuetta dorata (spesso lasciando gli spettatori in una valle di lacrime!)

  • Titanic (1998): non si può non cominciare dalla pellicola che ha fatto piangere milioni e milioni di adolescenti, disperate per la morte di Leonardo DiCaprio nei panni del povero artista squattrinato Jack che intreccia una relazione con la ricca Rose (Kate Winslet). Ottima la ricostruzione storica e scenografica del film di James Cameron, le musiche, il comparto tecnico e tutto il resto, ma chiaramente a Leo non hanno voluto dare l'Oscar. Leggi anche: Leonardo DiCaprio: i ruoli da Oscar
  • Shakespeare in Love (1999): come rendere ancora più romantica una delle storie d'amore più celebri di sempre come quella di Romeo e Giulietta? Semplice, basta raccontarne la genesi, mettendo in scena William Shakespeare (Joseph Fiennes) e il suo amore disperato per una donna già promessa in matrimonio ad altri (Gwyneth Paltrow), proprio mentre è impegnato a scrivere l'immortale tragedia.
  • A Beautiful Mind (2002): triste a dirsi, ma un altro elemento che piace molto all'Academy è la disabilità, che sia fisica o mentale, soprattutto quando è unita alla genialità. Per questo motivo in tanti avevano adocchiato questo film che narra la storia di John Nash (Russell Crowe), matematico che ha formulato la Teoria dei Giochi, e della sua lotta contro la schizofrenia, supportato dalla fidanzata e quindi moglie Alice (Jennifer Connelly).
  • The Artist (2012): in tema eccezioni c'è invece da segnalare la pellicola francese del regista Michel Hazanavicius, premiata soprattutto per il modo ardito in cui ha riproposto l'estetica dei film muti (anche se con aggiustamenti moderni). Difficile dimenticare la simpatia del cane Uggie, ma al centro della scena c'è il legame tra un'affermata star del cinema muto (Jean Dujardin), che deve affrontare l'arrivo del sonoro, e un'attrice che egli stesso contribuisce a lanciare (Bérénice Bejo).
  • Il paziente inglese (1997): tratto da un bestseller vincitore di molti premi, il film diretto da Anthony Minghella è l'esempio perfetto di amore tragico e impossibile sullo sfondo di un evento storico di vasta portata, in questo caso la Seconda Guerra Mondiale. Ralph Fiennes e Kristin Scott Thomas sono i due protagonisti di questa elegia romantica dal finale tragico che si svolge nel deserto del Sahara.
  • The Millionaire (2009): è invece positivo lo scioglimento di quest'opera di Danny Boyle ispirata al cinema di Bollywood e alle narrazioni labirintiche indiane. Si tratta della storia di un ragazzo (Dev Patel) che dopo le tante difficoltà patite riesce a coronare il proprio sogno d'amore con la ragazza dei suoi sogni (Freida Pinto) sfruttando tutti i segnali che il destino gli ha inviato nel corso della sua esistenza.

(Foto: The Artist, Courtesy of BIM)

FILM DA’MORE: I PIU’ BELLI. Sei un vero appassionato di film d’amore? Allora non perderti i nostri consigli.

Commenti

Commenta Film d’amore più belli: quelli che hanno vinto l’Oscar.
Utilizza FaceBook.