Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Film sulla scuola: i migliori insegnanti mai visti

FILM SULLA SCUOLA: I MIGLIORI INSEGNANTI MAI VISTI. Cinema e scuola è un binomio che piace non solo agli studenti che così possono vedere un bel film in classe, ma anche ai registi di ogni genere. L’ambiente scolastico è stato infatti uno sfondo perfetti per storie demenziali, racconti di formazione o pesantissimi drammi sociali, ma la maggior parte delle volte al centro dei film ci sono finiti gli studenti, sia perché il pubblico di riferimento era quello dei più giovani sia perché a tutti gli effetti personaggi più interessanti (e più semplici da scrivere, ammettiamolo).
È invece un vero peccato, perché sarà capitato un po' a tutti a scuola di chiedersi cosa nascondano i nostri professori e di fare ipotesi sulla loro vita e le scelte che li hanno portati alla decisione di intraprendere una carriera così arida di soddisfazioni.

Leggi anche: Film da vedere a scuola per imparare l'inglese & Film da vedere a scuola: i migliori

FILM DA VEDERE SULLA SCUOLA: I PROF DA SOGNO. Al di là dei cliché che ci presentano angelici insegnanti perfetti o veri e propri nemici dell'umanità guidati da istinti sadici, è interessante riscoprire alcuni dei migliori personaggi di insegnanti visti nei film: appassionati, generosi, attenti ai loro studenti ma non privi di difetti e debolezze. Ecco la lista dei nostri preferiti.

  • Will Hunting – Genio ribelle (1997): il compianto Robin Williams non era solo un prodigio comico, ma ha mostrato più volte di avere solide capacità drammatiche. In questo film di Gus Van Sant interpreta il Dr. Sean Maguire. Non proprio un insegnante, l'uomo ha però il merito di riuscire a tirare fuori il talento e sopratutto la fiducia in se stesso nel personaggio eponimo di Matt Damon, istituendo un rapporto mentore – allievo che porterà Will ad accettare le proprie capacità.
  • La classe (2008): vincitore della Palma d'oro a Cannes, il film è basato su un romanzo autobiografico di un professore che ha insegnato francese in una scuola di periferia frequentata da ragazzi problematici. Il vero merito della pellicola è però quella di presentare delle riprese di vere lezioni durante un intero anno accademico, nelle quali si vede il protagonista François tentare di instaurare un dialogo con i suoi studenti, con risultati realisticamente altalenanti.
  • La scuola (1995): impossibile non citare il simpaticissimo personaggio di Silvio Orlando al centro di questa famosa pellicola firmata da Daniele Lucchetti. Il professor Vivaldi, insegnati di letteratura italiana, è infatti una di quelle figure che tutti vorrebbero incontrare: empatico, preoccupato per la sorte dei propri allievi, disposto ad aiutare i meno fortunati durante arroventati esami di maturità e seguenti discussioni con gli altri insegnanti; ma anche ben poco accomodante con gli studenti privilegiati e i classici secchioni.
  • School of Rock (2003): quando si parla di un docente del tutto anticonvenzionale non si può non pensare a Jack Black nei panni di Dewy Finn, musicista che insegna ai bambini di una scuola privata come diventare dei provetti rocker, assegnando compiti come l'ascolto dei primi dischi di Led Zeppelin e via dicendo.
  • L'attimo fuggente (1989): c'è ancora Robin Williams in quello che è uno dei film più noti sull'esperienza scolastica. Il suo John Keating è un uomo che ama così tanto la poesia e il suo lavoro da non riuscire a rimanere con i piedi per terra, invitando i suoi allievi a salire sui banchi e a strappare dei libri che giudica inadatti. C'è da dire che il suo metodo educativo, per quanto carico di ispirazione, avrà degli effetti inaspettati che porteranno a delle tragiche conseguenze.
  • Mean Girls (2004): una delle lezioni più importanti che si possano imparare a scuola è il rispetto per se stessi, anche nelle situazioni più disperate. È quanto provvede a fare la Ms. Norbury interpretata da Tina Fey, che insegna alla sue scatenate ragazze che la vendetta difficilmente porterà loro soddisfazioni durature e soprattutto che appropriarsi di un certo linguaggio sessista non farà altro che giustificare simili offese quando saranno loro a esserne bersaglio.

FILM DA VEDERE: I TITOLI DA NON PERDERE. Preferisci altri generi? E allora non perderti:

(Foto: L’attimo fuggente, courtesy of Warner Bros)

Commenti

Commenta Film sulla scuola: i migliori insegnanti mai visti.
Utilizza FaceBook.