Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Game of Thrones: 6 film con le star della serie come non le avete mai viste

GAME OF THRONES: 6 FILM CON LE STAR DELLA SERIE COME NON LE AVETE MAI VISTE. Abbiamo imparato ad amarli in Game of Thrones, ci siamo appassionati alle loro vicende e abbiamo pianto se i loro personaggi sono morti (ma con George R. R. Martin il “se” è facilmente sostituibile con il “quando”). Ti sei mai chiesto cosa facevano gli attori di uno dei più fortunati serial televisivi di sempre prima di diventare delle superstar? Alcuni di loro sono stati lanciati proprio da Il Trono di Spade, ma la maggior parte aveva una carriera già ben avviata e con all'attivo dei film di tutto rispetto.

Sei un serial addicetd? Dai uno sguardo qui: Serie TV da vedere

IL TRONO DI SPADE: ECCO IL CAST COME NON LO AVETE MAI VISTO. Se siete curiosi di sapere che ruoli interpretavano prima di vestire i panni del medioevo cruento e spietato di Martin seguiteci nella nostra lista dei film con gli attori di Games of Thrones come non li avete mai visti prima.

Sibel Kekilli: forse non tutti sanno che colei che interpreta la cortigiana Shae è stata un'attrice pornografica. Il suo primo ruolo al di fuori dell'industria è luci rosse è invece di tutto rispetto: stiamo parlando de La sposa turca (2004), melodramma di Fatih Akin incentrato su un matrimonio di convenienza tra un immigrato turco e una ragazza tedesca che lentamente scoprono di amarsi ma che vengono divisi da un tragico destino.

Jonathan Pryce: nella serie lo abbiamo visto nei panni dell'Alto Passero, la figura a capo del Culto dei Sette Dei, ovvero la religione più importante dell'universo di Game of Thrones. Ma 30 anni fa l'attore era il protagonista del cult di fantascienza distopica Brazil (1985), probabilmente il vero capolavoro di Terry Gilliam. Il suo personaggio è un burocrate come tanti che dopo un lungo torpore un giorno si ribella quasi inconsciamente alla società orwelliana in cui vive.

Aiden Gillen: i fan lo conoscono come il cinico e manipolatore Petyr Baelish dalla voce ringhiante, e quest'ultima caratteristica è stata conservata anche in Calvario (2014). Nel film un prete irlandese viene minacciato di morte da un suo concittadino, di cui non conosciamo l'identità. Gillen è uno dei potenziali sospettati, un medico che ha iniziato a nutrire rancore verso l'uomo di Chiesa dopo aver visto troppa sofferenza nel suo lavoro.

Lena Headey: l'odiatissima Cersei Lannister ha avuto modo di vestire i panni di un'altra regina, questa volta molto più eroica, nei due capitoli della saga di 300 (l'originale del 2007 e il seguito L'alba di un impero del 2014). Moglie di Leonida, nel primo capitolo conforta il generale spartano prima dell'inizio della guerra, mentre nel sequel, dopo aver rifiutato di prestare aiuto a Temistocle, arriva sul finale a capo della flotta spartana.

Peter Dinklage: si potrebbe facilmente definire come il vero protagonista di Game of Thrones, dato che il personaggio di Tyrion è senz'altro il più amato dai fan. Nel 2014 lo abbiamo visto nel cast di Knights of Badassdom, che ironizzava sul fenomeno dei giochi di ruolo dal vivo: Dinklage veste i panni di uno dei più fanatici tra i partecipanti ai combattimenti con armi e armature finte, tanto che con il proprio carisma riesce spesso a rubare la scena all'attore principale Ryan Kwanten.

Charles Dance: il misurato Tywin Lannister, esempio di crudeltà calcolata, è stato lo spietato assassino Benedict cui dà la caccia Arnold Schwarzenegger nel meta-action Last Action Hero (1993). Nel film, in cui interpreta il ruolo del villain che da fittizio diventa reale, lo vediamo impeccabile nel suo completo bianco mentre fa strage di innocenti con un ghigno reso ancora più inquietante dal suo occhio di vetro.

Commenti

Commenta Game of Thrones: 6 film con le star della serie come non le avete mai viste.
Utilizza FaceBook.