Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Hunger Games il canto della rivolta, parte 2: le curiosità che non tutti sanno

HUNGER GAMES IL CANTO DELLA RIVOLTA PARTE 2: LE CURIOSITA’ CHE NON TUTTI SANNO. Con Hunger Games il canto della rivolta parte 2 l’amatissima saga volgerà al termine. Non sei ancora pronto al pensiero che quello che sta arrivando al cinema sarà l’ultimo film? Allora non ti resta che distrarti con le chicche che abbiamo pescato qua e là nel web un po’ per ingannare l’attesa, un po’ per consolarci del fatto che molto probabilmente non vedremo più Jennifer Lawrence nei panni di Katniss Everdeeen (anche se non è ancora detta l’ultima parola).

Hunger Games il canto della rivolta parte 2: curiosità

HUNGER GAMES IL CANTO DELLA RIVOLTA: LE CHICCHE PER VERI FAN. Pensi di essere un super fan della saga di Hunger Games? Conosci a memoria tutti i romanzi di Suzanne Collins, hai visto più e più volte i film e hai recuperato tutti i contenuti speciali dei Dvd. Complimenti! Tuttavia scommettiamo che non conoscerai tutte le curiosità che abbiamo raccolto nella nostra lista dei fatti poco noti riguardanti Hunger Games.

Hunger Games il canto della rivolta: aria di rivoluzione in Thailandia. Nello Stato del sud-est asiatico il franchise è divenuto oggetto di una controversia politica molto seria. Nel 2014 infatti molti studenti e in generale giovani cittadini hanno iniziato a utilizzare il saluto a tre dita dei ribelli del film in segno di protesta contro il regime militare venutosi a instaurare dopo il colpo di stato dell'esercito di maggio. Il Primo Ministro Prayut Chan-O-Cha ha avvisato che, per quanto non si senta minacciato dalla protesta degli studenti, questo tipo di gesto potrebbe compromettere il loro futuro.

Hunger Games il canto della rivolta: Jennifer Lawrence atletica ma non troppo. L'attrice protagonista ha interpretato quello che è probabilmente il ruolo più action della sua carriera, ma la sua preparazione atletica non le ha evitato di cacciarsi nei guai. Durante gli allenamenti per il primo film la Lawrence è andata a schiantarsi contro un muro mentre correva, e il suo allenatore ha insistito affinché si facesse controllare la milza. Non solo: è rimasta sorda da un orecchio per una settimana dopo essersi tuffata nell'acqua stagnante per una scena, si è colpita una volta con l'arco e ha colpito per errore con un calcio alla testa il collega Josh Hutcherson. Una vera e propria furia, insomma.

Hunger Games il canto della rivolta: tutti dal parrucchiere! Tre degli attori principali – la Lawrence, Hutcherson e Liam Hemsworth – hanno dovuto tingersi i capelli per rispettare le descrizioni dei loro personaggi. L'attrice da bionda è divenuta castana, mentre Liam se li è scuriti e Josh invece è diventato biondo. Nonostante tutte le precauzioni prese, però, i capelli della Lawrence sono stati talmente rovinati che per Mockingjay ha dovuto utilizzare una parrucca, visto che in precedenza non ha potuto fare altro che tagliarli molto corti.

Hunger Games il canto della rivolta & la cultura classica. Per un italiano appare scontato, ma negli Stati Uniti non tutti gli spettatori hanno compreso che il nome della nazione di Panem deriva dall'espressione latina “panem et circenses”, molto appropriata visto l'importanza dei Giochi e del cibo nella saga. La figura di Katniss è poi ricalcata su quella di Teseo, l'eroe della mitologia greca che sconfigge il Minotauro: non a caso Atene, ai tempi sottomessa alla Creta, ogni anno doveva inviare sette fanciulli e sette fanciulle come sacrificio per il mostruoso essere. Sono infine tanti i nomi della classicità che ritroviamo nella saga: basti citare Cato, Caesar, Senaca, Claudius, Atala, Cinna e Brutus.

Hunger Games il canto della rivolta: tutti pazzi per l'arco. Stando all'associazione USA Archery l'enorme successo dei film ha provocato un'ondata di interesse nei giovani, soprattutto ragazze, nei confronti dello sport del tiro con l'arco, e in particolar modo per la specialità dell'arco ricurvo utilizzato proprio da Katniss. L'uso di questa arma è stato infatti percepito come un'estensione del carattere dell'eroina, sicura di sé, decisa e battagliera, scatenando così un boom nelle iscrizioni ai corsi dedicati.

Hunger Games il canto della rivolta: Bonus!!! I fan a volte si divertono a dare nomignoli alle coppie, frutto di unioni di nomi. Abbiamo avuto i Brangelina (Brad Pitt e Angelina Jolie), i Kimye (Kim Kardashian e Kanye West), i Bennifer (Ben Affleck e Jennifer Lopez) e via dicendo. Per celebrare il legame tra Katniss e Peeta, purtroppo, la crisi trovata non è stata delle migliori, visto il nome scaturito... Peenis!

HUNGER GAMES IL CANTO DELLA RIVOLTA PARTE 2: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE. Cerchi altre informazioni o curiosità? Leggi qui:

(Foto: Courtesy of Universal Pictures)

Commenti

Commenta Hunger Games il canto della rivolta, parte 2: le curiosità che non tutti sanno.
Utilizza FaceBook.