Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

I sogni proibiti di Harry Potter

Daniel Radcliffe sulla copertina di DetailsHarry Potter è cresciuto. Daniel Radcliffe è stufo di interpretare l’occhialuto maghetto di Hogwarts e vuole cimentarsi in qualche parte più da adulto, per misurare le sue doti di attore in situazioni e personaggi diversi. Aspirazione senz’altro comprensibile per un ragazzo ambizioso e di indubbio talento, che alla rivista “Details Magazine” si è lasciato però andare a una confessione che non può non far discutere: “Penso che una parte di me desidera vestire i panni di una drag queen, sarebbe un’ottima scusa per vestirmi da donna e mettere su tanto tanto trucco. Una vera trasgressione, sarebbe la cosa maggiormente anticonformista della mia vita”.

L’attore londinese ha anche dichiarato di voler distinguersi dai ragazzi della sua generazione, e di non amare esperienze troppo selvagge: “Scrivo poesie ed amo farlo”. Daniel ha anche ammesso di essere single attualmente e di essere troppo impegnato per cercare una ragazza: “Ho molte amiche e vedo come si comportano coi loro ragazzi...Credo che io non ce la farei. Semplicemente mi manca il tempo”.
Il desiderio di vestire in futuro i panni di una drag queen non è stata l’unica confessione piccata del giovane attore: “Ho festeggiato i miei 16 anni con una ragazza più grande. La differenza d’età? Notevole, farebbe agitare molta gente..” .

Commenti

Commenta I sogni proibiti di Harry Potter.
Utilizza FaceBook.