Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Johnny Depp torna nei panni di Jack Sparrow

Doveva essere una trilogia, rischia di diventare una saga infinita. Johnny Depp tornerà a vestire i panni del capitano Jack Sparrow per la quarta avventura de I Pirati dei Caraibi e, come anticipato dal Daily Star, per convincerlo i produttori hanno dovuto sborsare l’esorbitante cifra di trentadue milioni di sterline, circa quaranta milioni di euro. Un cachet stellare che, se confermato, proietterebbe Johnny in vetta alla classifiche hollywoodiane per quanto riguarda l’ingaggio percepito per un singolo film, superando anche Tom Hanks, che per “Angeli e Demoni” ha portato a casa qualcosa come ventinove milioni di sterline. Per il quarantacinquenne attore statunitense si tratterebbe di un cospicuo aumento del cachet, se si pensa che per “Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma” aveva percepito venti milioni di dollari.

Secondo indiscrezioni la Disney sarebbe intenzionata a produrre una nuova trilogia e il primo film, appunto “Pirati dei Caraibi 4”, dovrebbe essere distribuito nel 2011. Ancora tanto da decifrare, sulla trama e sugli attori che prenderanno parte all’episodio. Nel cast non ci saranno, salvo clamorosi ripensamenti, Keira Knightley e Orlando Bloom, rispettivamente Elizabeth Swann e Will Turner. La conferma, per quanto riguarda l’attrice inglese, arriva dalla diretta interessata: “E’ stata una serie veramente fantastica, ma non posso indossare sempre corsetti. Ho intrapreso un viaggio incredibile con quei tre film. Ma penso sia il momento di fare cose differenti”. Oltre al pirata Jack Sparrow sarà riconfermato anche Geoffrey Rush nei panni del capitano Barbossa. Il film dovrebbe ripartire da dove è terminato il terzo episodio: la ricerca della fonte della giovinezza dovrebbe essere il tema principale della storia, che sarà diretta con tutta probabilità sempre da Gore Verbinski.

Commenti

Commenta Johnny Depp torna nei panni di Jack Sparrow.
Utilizza FaceBook.