Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Le 5 citazioni di Scrubs per gli studenti di Medicina

LE 5 CITAZIONI DI SCRUBS PER GLI STUDENTI DI MEDICINA. Per tutti gli studenti di Medicina Scrubs è chiaramente una sorta di Bibbia in formato serie tv da vedere, nonostante i palinsesti televisivi siano veramente saturi di telefilm ambientati tra sale chirurgiche, lettini d'ospedale e nella frenesia del pronto soccorso. Probabilmente ciò che piace di Scrubs è il modo in cui riesce a non prendere eccessivamente sul serio una professione e una missione già molto impegnativa come quella del medico, tuttavia mostrando nei momenti giusti l'adeguato rispetto per delle situazioni critiche.

Scopri tutte le novità del Catalogo Netflix

citazioni scrubs

SCRUBS, SERIE TV: LE CITAZIONI ADATTE AGLI STUDENTI DI MEDICINA. Ecco perché abbiamo voluto scegliere 5 citazioni da Scrubs in grado di parlare immediatamente agli studenti di Medicina, che si riconosceranno nelle parole dei protagonisti, dallo svalvolato J.D. all'arrogante mentore Dr. Cox.

  • Carla, riferendosi ai tentativi di abbordaggio di Turk, visto come prototipo ideale della categoria dei chirurghi: “Ecco, sei un chirurgo. Quindi hai questo complesso divino, l'arroganza, la tiritera dell'essere sposato con il lavoro. Sei carino, ma sei molto molto consapevole di esserlo. Non hai idea di come io sia, perciò tutti i tuoi sentimenti per me vengono da qui sotto (indica i suoi genitali). Ma soprattutto, io sto cercando una cosa seria e tu non sei che un ragazzino che non è abituato a ricevere dei 'no'.”
  • Il Dr. Cox, mentre tenta di devastare emozionalmente Elliott, stranamente non riuscendovi: “Voglio che diffondi queste parole, signorina. Ne ho avuto abbastanza. Il prossimo tirocinante piagnucoloso che viene qui cercando da me un biscotto e un abbraccio... giuro su Aisha, gli farò molto male. E tu, neurotica donna da freak show, porta il tuo blah blah dal blahblahologo. Perché se sei così stupida da opporti al Capo Reparto di Medicina in merito a dei vezzeggiativi quasi offensivi, allora dovresti convincerti a sostituire il capitano della nave del tuo cervello perché è sicuramente al timone ubriaco!”
  • Il Dr. Cox si prende gioco di uno studente di psicologia e della retorica della vocazione medica: “Perché sono diventato un dottore? Beh, penso che sia perché da piccolo volevo aiutare le persone. Sai, non racconto questa storia spesso, ma ricordo che quando avevo 7 anni ho trovato un uccellino caduto dal suo nido, l'ho tirato su e l'ho portato a casa, e gli ho costruito una casa da una scatola di scarpe nuove... Oddio! [inizia a ridere] Sono diventato un dottore per le quattro ragioni che valgono per tutti: pollastre, denaro, potere e pollastre. Ma visto che l'assicurazione medica ha reso impossibile fare dei soldi veri, cosa che influisce sul numero di pollastre che mi vengono ad annusare, e non chiedermi a quale albero stiano abbaiando, visto che di sicuro non è il mio, e visto che anche il potere ne risente, ecco: eccomi qui durante il mio tempo libero mentre un tredicenne studente di psicologia che non è riuscito a entrare in medicina mi fa domande sulla mia vita privata. Allora ecco il tuo scoop: perché non mi spieghi tutto ciò che c'è da sapere sul potere?”
  • Ancora il Dr. Cox, questa volta contro la scarsa stima che si ha delle professione medica: “La vita non ha uno scopo, Gandhi, e ora ti dirò un piccolo segreto. La sola cosa più insensata della vita stessa è essere un dottore. Voglio dire, come minimo spendi 8 anni e 200mila dollari cercando di superare la scuola di medicina, e cosa ne ricavi da mostrare agli altri. Un diploma al muro, e un bersaglio sulla tua schiena.”
  • J.D. spiega a una tirocinante come fargli un prelievo del sangue: “Avevo lo stesso problema anch'io. Ma poi ho realizzato che devi solo far finta che l'ago sia tuo amico. Ma stai attento: una volta l'ho detto a uno studente di medicina, ed è diventato un eroinomane.”

Potrebbero interessarti: 

​Ti piacciono le serie TV? Ecco come trovarne una carina: Come trovare una bella serie TV

(Foto: courtesy of ABC Studios)

Commenti

Commenta Le 5 citazioni di Scrubs per gli studenti di Medicina.
Utilizza FaceBook.