Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Le nuove stelle di Hollywood: Dakota Fanning

Dakota Fanning

Nome: Hannah Dakota Fanning
Data di nascita: 23 Febbraio 1994
Luogo di nascita: Conyers, USA
Segno Zodiacale: Pesci
Professione: Attrice
Curiosità: Adora lavorare a maglia ed in particolare confezionare sciarpe
Dakota nel film "Push"Quando si parla di bambini prodigio lei ne è l’esempio più lampante: siamo rimasti stupiti da quel talento innato che spiccava dal grande schermo fin dai primi anni d’età dove si comincia a notare il potenziale ed il futuro di un’attrice. Certo però che ormai siamo abituati a quella immagine da bambina che aveva accanto al coraggioso Denzel Washington in “Man Of Fire” oppure al fianco di Tom Cruise ne “La Guerra Dei Mondi”: sono passati diversi anni però e adesso la piccola Dakota Fanning è cresciuta ed è pronta a mostrare il lato più aggressivo ed a farsi strada tra i giganti di Hollywood.
La vita…
Hannah Dakota Fanning nasce a Conyers in Georgia, USA, il 23 Febbraio 1994 da Joy Arrington, ex giocatrice di tennis professionista, e Steve J. Fanning, ex membro dei St. Louis Cardinals in una lega minore di baseball. Una famiglia di sportivi quella dove cresce la piccola, il cui quadro è completato dal nonno materno Rick Arrington, giocatore di football, e la zia Jill Arrington, reporter della ESPN. Il futuro prende forma già dai primi anni di età nei quali Dakota comincia a giocare con la propria fantasia inventando storie e personaggi tra le mura di casa, è allora che i genitori vedendo l’entusiasmo della figlia decidono di iscriverla ad una playhouse, nella quale ogni settimana lei e altri suoi coetanei organizzano piccoli spettacoli. Tutti gli altri genitori iniziano a notare il talento della giovane Fanning e così convincono ai suoi genitori ad instradarla verso il mondo dello spettacolo. Dopo una serie di provini che le permettono di aggiudicarsi uno spot per un detersivo tra tantissimi altri bambini, Joy e Steve si decidono a trasferirsi definitivamente ad Hollywood. E’ con il trasloco che la piccola interprete comincia la carriera con alcuni ruoli secondari in commedie e cortometraggi, ma è al fianco di Sean Penn in “Mi Chiamo Sam” che Dakota, a soli otto anni, cattura l’attenzione del pubblico americano e mondiale.
Un poster "fake" che ritrae Dakota nei panni di JaneDa qui una strada tutta in discesa per la giovane attrice con tutta una serie di parti di rilievo come nel thriller “24 Ore”, come la piccola aliena nella miniserie “Taken” prodotta da Spielberg, al fianco del premio oscar Denzel Washington nel burrascoso “Man Of Fire”, passando poi al tenebroso “Nascosto Nel Buio” con Robert De Niro, con Tom Cruise nel fantasy “La Guerra Dei Mondi”, al tanto criticato “Hounddog”, fino al mondo paranormale di “Push” accanto a Chris Evans.
Premi e riconoscimenti…
La piccola reginetta di Hollywood è una vera e propria collezionista di statuine, se ne contano infatti a decine quelle ottenute nella sua breve carriera: dai due prestigiosi Young Artist Awards conquistati nel 2002 e nel 2006 rispettivamente per “Dreamer” e “Mi Chiamo Sam”, al più richiesto MTV Movie Award del 2005 come miglior performance in un horror, fin al Nichelodeon Kid’s Choice Awards del 2007 come miglior attrice ne “La Tela Di Carlotta”.
Curiosità…
Il nome della bambina prodigio deriva dal fatto che il padre voleva chiamarla Dakota, mentre la madre Hannah, così hanno deciso di mantenerli entrambi.
Dakota oltre ad essere una bravissima interprete si è dimostrata essere anche un eccellente doppiatrice: ha infatti prestato la voce a numerosi film di animazione come “Kim Possibile: A Sitch In Time” per il ruolo di Kim, in un episodio dei “Griffin” ad una bambina, come giovane Wonder Woman ne la “Justice League Unlimited”, in “Lilo & Stitch 2” per la voce di Lilo e nell’ultimo e apprezzatissimo “Coraline E La Porta Magica”.
Sul set di "Runaways" insieme a Kristen StewartLa Fanning è apparsa anche in moltissime serie tv di successo come “E.R. Medici In Prima Linea”, “Ally McBeal”, “C.S.I.: Scena Del Crimine”, “Malcom” e “Friends”.
Dakota ha una sorella minore, che ha scelto di diventare attrice, di nome Elle ed oltre alla recitazione i suo hobby preferiti sono collezionare bambole e lavorare a maglia: ha infatti preparato delle sciarpe per alcuni suoi colleghi come Tom Cruise, Robert De Niro e Denzel Washington.
La sua è una passione innata: “Ho sempre voluto essere un’attrice, sin da quando ero una bambina. Ho sempre recitato la parte della mamma e mia sorella recitava il ruolo della figlia. Volevo essere solo un’attrice in televisione e nel cinema, invece di rimanere a farlo in casa”.
Prossime apparizioni…
La vedremo presto in due attesissimi film in cui farà due volte coppia con un'altra amatissima attrice emergente: parliamo infatti della bella Kristen Stewart ed le due pellicole in questione saranno “The Twilight Saga: New Moon” e “Runaways”. Nel primo film, la cui data di uscita è prevista per il 20 novembre 2009 negli states, la troveremo al fianco di Edward Cullen ed il resto dei vampiri, nei panni della succhiasangue Jane, membro dei Volturi, un corpo di guardia con antiche origini italiane; mentre nel secondo interpreterà la musicista Cherie Curie, storica voce delle The Runaways, tra le prime band rock americane ad essere composte unicamente da donne, dove affiancherà Kristen, la quale vestirà invece i panni della leader Joan Jett. Una chicca su questo ultimo film: recenti voci hanno dichiarato che nella pellicola assisteremo molto probabilmente ad alcune scene saffiche tra le due attrici, le quali saranno costrette ad innamorarsi e baciarsi.

Commenti

Commenta Le nuove stelle di Hollywood: Dakota Fanning.
Utilizza FaceBook.