Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Le nuove stelle di Hollywood: Kristen Stewart

Kristen Stewart

Nome: Kristen Jaymes Stewart
Data di nascita: 09/04/1990
Luogo di nascita: Los Angeles, California, Stati Uniti
Segno Zodiacale: Ariete
Professione: Attrice
Curiosità: Adora i film della Disney, il suo preferito è il “Libro Della Giungla”
Un primo piano della splendida KristenDa figlia incompresa ne “Il Bacio Che Aspettavo”, nel pieno dei problemi adolescenziali, a giovane fidanzatina del vampiro Edward ne l’ultimo “Twilight”: carnagione chiara, snella, occhi verdi, con quell’aria un po’ misteriosa e affascinante al tempo stesso la Bella Kristen Stewart si è aggiudicata di diritto un posto nella classifica delle giovani attrici di Hollywood più promettenti.
About Kristen…
Kristen Jaymes Stewart nasce a Los Angeles in California, USA, il 9 Aprile del 1990. Trascorre un’infanzia felice in Colorado. Figlia del produttore televisivo della FOX, John Stewart, comincia a recitare all’età di nove anni quando viene scelta in un provino per il tv-movie della Disney “The Thirteenth Year”, per il suo aspetto da timida e scarna adolescente, stesso aspetto che le permette di entrare nel cast del film “La Sicurezza Degli Oggetti” di Rose Troche ne 2001, con Joshua Jackson e Timothy Olyphant. Da qui una serie di presenze in numerose pellicole “ad alta tensione”, nel 2002 è chiamata, infatti, a rimpiazzare Hayden Panettiere nel thriller claustrofobico “Panic Room”, diretto da David Fincher, per il ruolo di Sarah Altman figlia di Jodie Foster, interpretazione che le permette tra l’altro di ottenere la prima nomination agli Young Artist Award. Seguono poi nel 2003 la partecipazione al cast per “Oscure Presenze a Cold Creek”, altro thriller-horror con Sharon Stone e Dennis Quaid, e un parte secondaria nel premiato film firmato Sean Penn,“Into The Wild – Nelle Terre Selvagge nel quale interpreta una giovane nomade che si innamora perdutamente del vagabondo protagonista, personificato da Emile Hirsch. Nel 2007 ottiene una ruolo di rilievo nel romantico “Il Bacio Che Aspettavo” dove affianca Meg Ryan e Adam Brody, mentre un anno dopo si trova fianco a fianco nientemeno che con Bruce Willis, Robert De Niro e Sean Penn in “What Just Happened?”. Infine la svolta decisiva arriva con il fantasy movie “Twilight” diretto da Catherine Hardwicke (“Lords Of Dogtown”) e tratto dalla fortunata serie di libri scritti da Stephenie Meyer, in cui interpreta la protagonista femminile Bella Swan, la quale, da poco giunta nella fredda e sperduta cittadina di Forks, riesce ad ottenere le chiavi del cuore del bel Edward Cullen  (Robert Pattinson), affascinante e misterioso, che ben presto scopre essere un romantico vampiro.   
Curiosità su Bella…
Kristen con il fidanzato Michael AngaranoHa un fratello più grande di nome Cameron, che vive insieme a lei ed i genitori a Los Angeles, e, come molte persone nate in California, adora fare surf con gli amici. Desidera frequentare il college per laurearsi in letteratura e possiede tre cani: Oz, Jack e Lily. Per interpretare Bella Swan in "Twilight" ha dovuto indossare lenti a contatto colorate per rendere i suoi occhi castani e nascondere i suoi verdi naturali, e durante la proiezione del promo dello stesso film, ha confessato alla regista di non essere pienamente contenta della musica, convincendola ad inserire la canzone “Flightless Bird, American Mouth”. Tra i suoi gruppi preferiti troviamo Green Day, Led Zeppelin, U2 e Nirvana. Il suo piatto preferito è il sushi e ha il vizio del fumo.
E’ fidanzata con l’attore Michael Angarano, conosciuto sul set del film tv “Speak”, ma il gossip di Hollywood sta puntando i fari sulla sua sintonia con Robert Pattinson: sembra infatti che il vampiro più ambito del momento abbia letteralmente perso la testa per la collega. E' molto amica dell'attrice Nikki Reed, la Rosalie di "Twilight" (anche nota per aver interpretato Sadie in "The O.C."), con la quale i maligni sostengono esserci ben più di una semplice amicizia...
Dichiarazioni…
La Stewart e Robert Pattinson, protagonisti di TwilightRiguardo l’amore per la recitazione ha confessato: “Io amo recitare perché amo raccontare storie. Mi piace essere nei film che hanno una bella storia. Non mi interessa tanto essere una star di Hollywood. È un lavoro. Quando inizi ad alzarti alle sei di mattina ogni giorno per una settimana, diventa un duro lavoro. Recitare è come una cosa personale, la quale è strana perché allo stesso tempo non lo è. Ma in termini di scariche creative e modi per esprimere se stessi, è praticamente la più estrema versione di ciò che ho sempre cercato. È come correre, è uno sforzo. Quando arrivi al punto in cui non puoi più andare oltre e ti fermi e prendi un bel respiro, è una specie di pulizia della mente.
Di seguito alcune dichiarazioni di Kristen nelle interviste fatte dal Los Angeles Times e da altre riviste riguardo alla sua partecipazione nel cast di "Twilight":
Quali sono i cinque motivi principali per cui è bello essere Bella?
Be’, non è tanto facile essere Bella. E’ divertente esaminare i personaggi dall’esterno, ma interpretare i ruoli è complesso. Bella ha trovato qualcosa di cui sente di non poter fare a meno, e questo le fa molta paura. Quanto ai cinque motivi, beh, posso baciare Edward Cullen, e… ah, non lo so.
Se ci fosse un’altra attrice a interpretare Bella in Twilight, saresti gelosa?
Sì, assolutamente. Se non avessi saputo nulla del film, non so se avrei letto il libro. Leggo, ma sono noiosa. Leggo letteratura classica, vado nelle librerie dell’usato… Avrei dovuto vedere il film, e chissà come sarebbe venuto fuori il film con un’altra attrice? Ma c’era qualcosa nella storia che mi ha spinta a farlo. Riesco a fare un film solo quando mi sento molto coinvolta nella storia. Ma ho visto che in altri film mi è capitato di pensare: “Ehi, potevo esserci io lì!” e penso avrei reagito allo stesso modo.
Misteriosa e magnetica come i suoi meravigliosi occhi verdiDescrivi la coppia Edward e Bella in modo molto intenso. E’ stato intenso anche sul set?
Spesso mi prendo troppo seriamente. Io e Rob abbiamo avuto un sacco di problemi sul set perché lo staff ci rimproverava sempre che non sorridevamo abbastanza, non eravamo abbastanza felici, non ci stavamo abbastanza divertendo…Ma tenendo in mente quello che stavano passando Edward e Bella come avremo potuto?
Come vi siete preparati per questo film?
“Abbiamo studiato molto la storia ed abbiamo cercato di approfondirla, per rendere i nostri personaggi unici. Abbiamo studiato e letto molto sulle leggende sui vampiri. I nostri vampiri hanno dei super poteri, loro non respirano ma sentono il tuo odore. Quando Edward tocca Bella, lui ne resta bruciato, ferito. Lei invece sente un forte magnetismo sprigionare da lui. Sentimenti diversi e reazioni differenti che abbiamo dovuto studiare attentamente per poterle riproporre nella pellicola.
Prossime apparizioni…
La promettente Kristen Stewart si appresta a tornare nelle sale, oltre che con il prossimo capitolo di Twilight, le cui riprese ancora non sono iniziate, con una pellicola del tutto diversa da quella in cui vestiva i panni di Bella: uscirà a marzo 2009, dal titolo “Adventureland”, diretto da Greg Mottola, regista di “Superbad”, in cui la Stewart indosserà le vesti di un ragazza che lavora in un parco divertimenti che, insieme ad una rockstar interpretata da Ryan Reynolds, aiuterà un ragazzo nel difficile cammino versò la maturità. Chissà come sarà per i numerosi fan dell’attrice, vedere Kristen in un ruolo completamente inedito, lontano dai canini di assetati vampiri!
Dario Esposito La Rossa
 

 

Commenti

Commenta Le nuove stelle di Hollywood: Kristen Stewart.
Utilizza FaceBook.