Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Le nuove stelle di Hollywood: Michael Cera

Michael CeraDa Jim Carrey a Jack Black, l’universo della commedia americana può di certo vantare nomi illustri di questo particolare genere cinematografico tanto amato da pubblico e critica: tralasciando però questi personaggi oramai già conosciuti e confermati, parliamo stavolta di un volto nuovo, un ragazzo inizialmente sconosciuto, tra l’altro di origini italiane, che negli ultimi anni si è riuscito a ritagliare una bella fetta di successo grazie anche al suo modo naturale di recitare, conquistando televisione e grande schermo: stiamo parlando di Michael Cera.

La vita…
Michael Austin Cera nasce a Brampton, Canada, il 7 Giugno 1988. La famiglia è composta da Luigi Cera, padre siciliano, la madre canadese Linda e due sorelle. Inizia la sua carriera grazie a qualche spot pubblicitari e serie televisive. Compare in alcuni show per bambini e presta abitualmente la voce per vari cartoni animati. Dopo alcune piccole parti in film destinati alla tv, arriva la prima apparizione sul grande schermo con il film “Frequency – Il Futuro E’ In Ascolto”, pellicola fantascientifica datata 2000 con Dennis Quaid. Il vero successo arriva però con la serie comica “Ti Presento I Miei”, pluripremiata, che lancia il volto di Michael su scala internazionale. Seguono poi ruoli degni di nota in film come “Confessioni Di Una Mente Pericolosa” di George Clooney, la parte da protagonista nell’adolescenziale “SuxBad – 3 Metri Sopra Il Pelo” e nel più riflessivo “Juno” del 2007.
Curiosità su Michael…
Michael venne scelto come uno degli “uomini esistenti più sexy” secondo People Magazine per il 2007.
Il giovane Cera è alto la bellezza di 1,80 m e suona la chitarra in una band chiamata “The Long Goodbye”.
È apparso come guest star in un episodio della famosa serie con Kristen Bell, “Veronica Mars”, dopo questa apparizione la produzione cercò di ricontattarlo per ingaggiarlo, ma al tempo era già impegnato con un film.
Year OneFu selezionato per interpretare il ruolo di Cole Sear ne “Il Sesto Senso”, parte che andò poi a Haley Joel Osment.
Prossime apparizioni…
Lo vedremo il prossimo 4 Dicembre in “Anno Uno”, spassosa commedia al fianco del mitico Jack Black, nella quale i due impacciati protagonisti si ritroveranno in strane ed esilaranti situazioni nelle epoche più significative della nostra era.

Commenti

Commenta Le nuove stelle di Hollywood: Michael Cera.
Utilizza FaceBook.