Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Lutto a Hollywood: è morto Heath Ledger

Heath Ledger insieme all'ex compagna Michelle WilliamsHollywood piange uno dei suoi più talentuosi protagonisti: è morto Heath Ledger, uno dei più promettenti attori della nuova generazione, più volte paragonato ad autentici mostri sacri del grande schermo come James Dean e Marlon Brando. L’attore australiano, che avrebbe compiuto ventinove anni il prossimo 4 Aprile, è stato trovato privo di vita nell’appartamento di Mary-Kate Olsen, giovane starlette americana, a Soho, New York. Accanto al corpo sono state trovate dagli agenti alcune pasticche, il che apre le porte di un duplice finale: suicidio o overdose. A scoprire il cadavere sono state una massaggiatrice e una cameriera, che, insospettite dal fatto che Ledger non aprisse alla porta, sono entrate nella stanza con le chiavi della donna di servizio. L’uomo riversava sul letto senza vestiti, completamente incosciente. Vani i tentativi estremi di rianimazione. Gli agenti stanno indagando sulle cause del decesso, privilegiando per ora la pista che porta all’overdose di stupefacenti. Heathcliff Andrew Ledger, questo il nome per esteso dell’attore, lascia una figlia di due anni, Matilda, avuta dalla ex compagna Michelle Williams, nota al pubblico dei teenager per aver interpretato il personaggio di Jen in “Dawson’s Creek”.

La sua prima grande interpretazione fu ne “Il patrota”, su intuizione di Mel Gibson, che lo volle a tutti i costi per il ruolo di suo figlio. Guadagna grande visibilità l’anno dopo, nel 2001, grazie all’originalissimo “Il destino di un cavaliere”. Seguirono poi le parti da protagoniste interpretate in “I fratelli Grimm e l’incatevole strega” e “Casanova” ma la definitiva esplosione fu con “I segreti di Brokeback Mountain”. Grazie alla celebre interpretazione di un cowoboy omofobico che si innamora di un altro uomo, Heath conquista nomination ai Golden Globe e agli Oscar del 2005 nella categoria miglior attore protagonista. Aveva appena terminato di girare Batman:The Dark Night”, in cui interpreta il malefico Joker. L’opera avrebbe dovuto consolidare la sua fama, uscirà invece postuma: una perdita davvero importante per Hollywood e per il cinema.
 
Il trailer di "Batman: The Dark Knight" in cui Heath interpreta Joker:
 
 
Simone Gambino

Commenti

Commenta Lutto a Hollywood: è morto Heath Ledger.
Utilizza FaceBook.