Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Oscar, svelate le nomination

 

Un irriconoscibile Brad Pitt in "Il Curioso Caso di Benjamin Button"La trepidante attesa è finalmente giunta al termine, l’Academy ha reso note le nomination per gli Oscar 2009, giunti all’ottantunesima edizione. Numerose sono state le voci circolate riguardo le categorie più famose, ultime quelle sulla discussa esclusione di “Gomorra” commentata con un esplicativo “Ridicolo” dalla diva Maryl Streep, la quale si è mostrata molto contrariata rispetto all’atteggiamento dei critici. Grande attesa anche per la scelta del miglior film d’animazione di quest’anno, la vera grande innovazione del cinema di Hollywood, dove si assisterà all’eterna sfida tra la Walt Disney e la Dreamworks.  
Omaggiate dalla presenza dell’attore Forest Whitaker, premio Oscar nel 2007 per il ruolo del dittatore Idi Amin ne “L’Ultimo Re Di Scozia”, alle 14.30 di oggi sono state svelate le nomination all’Oscar direttamente dalla sede dell’Academy Of Motion Pictures Arts And Sciences  di Los Angeles.
Come previsto Heath Ledger, l’attore australiano scomparso esattamente un anno fa, è stato nominato come miglior attore non protagonista per la sua ormai leggendaria performance nei panni del perfido Joker ne “Il Cavaliere Oscuro”. Sorprende invece l’assenza di Leonardo Di Caprio, che sembrava nel lotto dei possibili candidati per il premio di miglior attore protagonista per la sua interpretazione in “Revolutionary Road”. Riconoscimenti per il discusso “Milk” di Gus Van Sant, presente nelle categorie miglior film, miglior regia, miglior attore protagonista grazie a un entusiasmante Sean Penn e non protagonista con l’ottimo Josh Brolin. Pioggia di consensi anche per gli interpeti di “Doubt” (Maryl Streep nominata come migliore attrice protagonista, la sorprendente Viola Davis e Amy Adams come non protagoniste, Philip Seymour Hoffman per l’equivalente maschile) e per “Il Curioso Caso di Benjamin Button” di David Fincher, che ha conquistato le nomination per il miglior film, la miglior regia, il miglior attore protagonista (il camaleontico Brad Pitt) e la miglior attrice non protagonista (Taraji P. Henson). Nel conteggio totale, comprensivo anche delle nomination minori, il film di Fincher e l’apprezzatissimo “The Millionaire” di Danny Boyle guidano la classifica con rispettivamente 13 e 10 menzioni. Tra i film stranieri, dove come detto non c’è “Gomorra” come ampiamente annunciato, favoritissimo l’israeliano “Valzer con Bashir”, il cui unico rivale potrebbe essere il francese “La Classe”.
Ecco l’elenco  completo delle più rinomate tra le 24 categorie:
 Miglior film:
Il Curioso Caso di Benjamin Button
Frost/Nixon
Milk
The Reader
The Millionaire
Miglior regista:
David Fincher per “Il curioso caso di Benjamin Button
Ron Howard per “Frost/Nixon
Gus Van Sant per “Milk”
Stephen Daldry per “The Reader
Danny Boyle per “The Millionaire
Miglior attore:
Richard Jenkins per “L’Ospite Inatteso”
Frank Langella per “Frost/Nixon”
Sean Penn per “Milk“
Brad Pitt per “Il curioso caso di Benjamin Button”
Mickey Rourke per “The Wrestler”
Miglior Attrice:
Anne Hathaway per “Rachel Sta Per Sposarsi”
Angelina Jolie per “Changeling
Melissa Leo per “Frozen River”
Meryl Streep per “Il Dubbio”
Kate Winslet per “The Reader”
Miglior attore non protagonista:
Josh Brolin per “Milk”
Robert Downey Jr. per “Tropic Thunder
Philip Seymour Hoffman per “Il Dubbio”
Heath Ledger per “Il Cavaliere Oscuro”
Michael Shannon in “Revolutionary Road”
Miglior attrice non protagonista:
Amy Adams per “Il Dubbio”
Penelope Cruz per “Vicky Cristina Barcelona”
Viola Davis per “Il Dubbio”
Taraji P. Henson per “Il curioso caso di Benjamin Button”
Marisa Tomei per “The Wrestler”
Miglior film d'animazione:
Bolt
Kung Fu Panda
Wall-E
Miglior film straniero:
“La banda Baader Meinhof” (Germania)
“La classe” (Francia)
“Departures” (Giappone)
“Revanche “(Austria)
“Valzer con Bashir” (Israele)

Commenti

Commenta Oscar, svelate le nomination.
Utilizza FaceBook.