Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Personaggi Disney: i cattivi più amati

PERSONAGGI DISNEY: I CATTIVI PIÙ AMATI

Recita un vecchio adagio cinematografico, attribuito ad Alfred Hitchcock, che “Più riuscito è il cattivo, più riuscito sarà il film”. Non c'è ombra di dubbio che il personaggio protagonista di una pellicola, di solito positivo pur se con qualche difetto da correggere in corso d'opera, debba essere di grande interesse per il pubblico, che è portato a identificarsi in lui. Ma il vero magnete dell'attenzione di grandi e piccini è spesso e volentieri il personaggio cattivo, il villain di turno, che per quanto possa avere uno screentime ridotto rimane comunque un personaggio intrigante e di grande fascino, quando ben realizzato. La regola è a tal punto ferrea da valere anche per i film d'animazione Disney, dove come tutti sanno sono i buoni sentimenti e il messaggio pedagogico a prevalere. Persino in pellicole volte a far risaltare l'ottimismo e la fiducia in se stessi sono i personaggi Disney cattivi a rubare la scena alla principessa della storia con qualche battuta folgorante, un design particolarmente azzeccato o un'entrata in scena maestosa e memorabile.

Potrebbe interessarti: 8 frasi Disney da usare nella vita di tutti i giorni

personaggi disney cattivi

PERSONAGGI CARTONI ANIMATI DISNEY: I CATTIVI PIÙ AMATI

Scopriamo allora l'elenco dei personaggi Disney cattivi più famosi e amati di sempre. 

  • Crudelia De Mon in La carica dei 101: a parte la spettacolare canzone che la vede protagonista, il suo look tossico e l'aspetto cadaverico, nonché la vistosa pelliccia e il bocchino rosso da cui esala miasmi, sono tutti elementi che la rendono un personaggio iconico che trasuda malvagità da ogni poro.
  • Gaston in La bella e la Bestia: il viscidume in persona. Il classico belloccio per il quale le ragazze di un piccolo villaggio perderebbero la testa, Gaston è interessato a Belle solo per il suo aspetto fisico e non esita a usare ogni mezzo, anche il più basso e sleale per ottenere ciò che vuole. Il destino lo punirà durante lo scontro con la Bestia, che cerca di colpire alle spalle dopo essere stato risparmiato da questa.
  • Grimilde in Biancaneve: la regina cattiva è definita sin dalla sua prima apparizione dalla vanità e dalla totale mancanza di scrupoli, che la portano ad accanirsi ossessivamente sulla propria figlioccia. La sua ricerca della bellezza assoluta la porta alla propria disfatta, e in questa caduta c'è un che di nobile e tragico che la rende un personaggio al quale è facile affezionarsi.
  • Jafar in Aladdin: apparentemente calmo e rilassato, il gran visir del sultano di Agrabah è in realtà un pozzo oscuro di malvagità. Stregone versato nelle arti oscure, nella sua forma umana ha un aspetto molto esile e mefistofelico, mentre nella forma di genio diventa un colosso muscoloso di colore rosso in grado di lanciare palle di fuoco.
  • Scar in Il re leone: probabilmente il più shakespeariano del personaggi Disney, a partire dalla sua natura di fratello usurpatore del re. Magro di costituzione, come braccio armato utilizza le infide iene, ma Scar, sadico e violento, preferisce servirsi dell'inganno e della manipolazione per arrivare ai propri obiettivi. Impareggiabile la cicatrice sull'occhio da cui deriva il suo nome.
     

CARTONI ANIMATI DISNEY: TUTTO SUI FILM

Se adori i film della Disney ecco tutte le novità da conoscere:

(Foto: Il re leone; Courtesy: Disney Animation Studios)

Commenti

Commenta Personaggi Disney: i cattivi più amati.
Utilizza FaceBook.