Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Radcliffe shock: "La mia vita da alcolista"

Daniel Radcliffe, attore protagonista della saga di Harry Potter, rivela il suo pesante scheletro nell'armadio: la battaglia contro l'alcool. Il giovane inglese infatti ammette, in una lunga intervista sulle pagine di GQ, di aver avuto un passato da alcolista. Daniel racconta di essere caduto nel tunnel dell'alcool ai tempi di 'Harry Potter e il Principe Mezzosangue', quando aveva appena 18 anni: "Sono diventato a tal punto dipendente dall’alcol da non riuscire più a godermi le cose. Ci sono stati un paio di anni in cui ero davvero innamorato dell’idea di avere lo stile di vita di una persona famosa che in realtà non era fatto per me. E l’ho davvero fatta franca perché ci sono molti modi in cui una foto di un paparazzo può avere brutte conseguenze”.

Radcliffe ammette che è riuscito a smettere circa un anno fa, dalla scorsa estate: “Ora mi sto godendo il fatto che posso avere una relazione con la mia ragazza senza fare stronzate tutto il tempo. Anche se mi piacerebbe molto essere quel genere di persona che va alle feste e beve qualche drink e si diverte, ma non funziona per me. L’ho fatto ma è stato un fallimento. Preferisco stare a casa, a leggere, o chiacchierare con qualcuno che mi fa ridere. Non c’è da vergognarsi nel godersi una vita tranquilla. È questo quello che ho realizzato negli ultimi anni.”

Commenti

Commenta Radcliffe shock: "La mia vita da alcolista".
Utilizza FaceBook.