Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Ritorna la coppia Bova-Moccia

Vi ricordate la storia tra la minorenne Niki e il quarantenne Alex che suscitò tanto scalpore non molto tempo fa? No, non si tratta di cronaca rosa, bensì dell’ennesimo successo firmato Federico Moccia dal titolo “Scusa Ma Ti Chiamo Amore”. Per tutti gli appassionati di storie d’amore impossibili, sta per arrivare una grossa sorpresa. Il prossimo anno, infatti, Moccia dirigerà l’attesissimo sequel del film, che vedrà sempre protagonisti il bel Raoul Bova e la ex-debuttante Michela Quattrociocche, e che si intitolerà “Scusa Ma Ti Sposo Amo”.

Questa volta niente più scandali o accuse di tema diseducativo, la giovanissima Niki è ormai maggiorenne, ma non per questo mancheranno le sorprese e i problemi, visto che l’adolescente seppur aver superato la soglia dei 18, convolerà a nozze con Alex, con il sempre presente problema dell’invalicabile differenza di età.

Oltre ai suoi innumerevoli successi da scrittore, la carriera da regista dell’ormai gettonato Moccia, sembra aver davvero preso il largo, dopo aver incassato ben 12,6 milioni di euro con il suo primo film, infatti, il creatore di Step e Babi è quasi pronto ad iniziare anche le riprese di “Amore14”, tratto dal suo ultimo e omonimo romanzo.

Seppur vero che le storie d’amore per trasmettere un minimo di romanticismo dovrebbero avere tutte lo stesso finale, le novità e i colpi di scena non mancano mai, quindi non resta che aspettare questa nuova e imperdibile avventura di Niki e Alex.

 

 

Commenti

Commenta Ritorna la coppia Bova-Moccia.
Utilizza FaceBook.