Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Salvo S.

Sanremo 2012: finalmente inizia la musica!

Sanremo 2012 - Finalmente, dopo tante polemiche (buone per chi deve fare spettacolo e per la carta stampata), stasera avrà inizio la Sessantaduesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, come sempre, dal Teatro Ariston e in diretta su Raiuno a partite dalle ore 20,40 circa. La più importante Kermesse musicale dell’anno sarà condotta da Gianni Morandi con la partecipazione di Rocco Papaleo e Invana Mrazova. La direzione artistica è affidata a Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi.               

Celentano? Una mina vagante! - Gli artisti che si esibiranno in gara sono 14 e sono valutati da una giuria che sarà presente in sala.   Si qualificheranno, per la seconda serata, solo 12 artisti. Per la sezione giovani, invece, verranno proposti 8 cantanti. Siamo sicuri che vi saranno tante sorprese, anche se alcune sembrano abbastanza scontate, per esempio, come la comparsa di Celentano che, com’è noto, ha fatto parlare molto di sé alla vigilia del Festival per via della sua scelta di dare in beneficienza tutto il suo cachet, pagando, tra l’altro, anche le tasse che lo Stato applica su di esso. Siamo sicuri che i giornali avranno molto da scrivere su tutto ciò che dirà e farà il “molleggiato” italiano che, probabilmente, avrà l’occasione di togliersi anche qualche sassolino dalla scarpa visto che, in passato, ha avuto qualche conto in sospeso sia con alcuni dirigenti Rai che con buona parte della classe politica italiana verso cui, molto probabilmente, indirizzerà uno dei suoi, tanto conosciuti quanto temuti, monologhi.

I cantanti in gara - A Sanremo, si fa musica italiana, e noi ci auguriamo che sia la grande protagonista. In ordine alfabetico, ecco a voi la lista dei cantanti che calcheranno stasera il palco dell’Ariston: Arisa, Chiara Civello, Dolcenera, Emma Marrone, Eugenio Finardi, Francesco Renga, Gigi D’Alessio con Loredana Bertè, Irene Fornaciari, Marlene Kuntz, Mattia Bazar, Nina Zilli, Noemi, Pierdavide Carone e Samuele Bersani. La proposta musicale sembra molto interessante e siamo sicuri che uscirà fuori tanta qualità dai testi e dalle melodie che impreziosiranno le 4 giornate dedicate alla musica leggera italiana che, a nostro avviso, ha bisogno di essere rilanciata e Sanremo rappresenta un’opportunità da non lasciarsi scappare, come ogni anno d’altronde, sperando che questo sia quello giusto. E voi, che ne pensate?

Commenti

Commenta Sanremo 2012: finalmente inizia la musica!.
Utilizza FaceBook.